Venerdì, 19 agosto 2022 - ore 14.03

La Slovacchia dovrà restituire 4 milioni all’UE

| Scritto da Redazione
La Slovacchia dovrà restituire 4 milioni all’UE

Il processo di selezione col quale i lavori di ristrutturazione dell’aeroporto di Bratislava sono stati assegnati alla società Ikores senza una vera e propria gara d’appalto costerà alle finanze pubbliche slovacche la bella somma di 4 milioni di euro.
 
L’importo corrisposto dall’UE dovrà, infatti, essere restituito alla Commissione Europea che ha ufficialmente deprecato le modalità con le quali il ministro dei Trasporti dell’epoca, ?ubomír Vážny ha gestito un lavoro pubblico affidato tanto disinvoltamente ad uno sponsor del partito Smer-SD.

Vážny ha scelto di non rilasciare commenti, sostenendo di dover prima leggere il rapporto OLAF ma l’attuale direttore dell’ufficio servizi del dicastero, Peter Mach (dei cristiano democratici di KDH) ha avviato una indagine interna allo scopo di identificare i funzionari responsabili dell’appalto in questione.

Leggi l'articolo originale: La Slovacchia dovrà restituire 4 milioni all’UE | La Voce della Slovacchia http://www.lavoce.sk/24827/2011/05/23/notizie-principali/la-slovacchia-dovra-restituire-4-milioni-allue/#ixzz1NGOKayBQ

1494 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria