Mercoledì, 22 novembre 2017 - ore 23.02

Lodi - Tornano le proposte di ''Quando la scuola va in vacanza''

Servizi di conciliazione dei tempi per famiglie e bambini per il periodo del Natale

| Scritto da Redazione
Lodi - Tornano le proposte di ''Quando la scuola va in vacanza''

Per le prossime vacanze legate alle festività natalizie 2016/17, saranno attivi servizi ricreativi differenziati sulla base dell’età, per bambini dai 18 mesi fino agli 11 anni.

I servizi rispondono all’esigenza dei genitori che lavorano in questo periodo dell’anno, di avere un’alternativa concreta per la cura dei figli quando le strutture educative tradizionali (scuole e asili) interrompono le loro attività per le festività.

Nel dettaglio i servizi previsti sono:

GIOCHI E COCCOLE A NATALE - PER BAMBINI DA 18 MESI A 4 ANNI

dalle 8:00 alle 16:00 c/o asio nido Carillon.

Costo giornaliero 10€ più buono pasto.

GEMME DI NATALE - PER BAMBINI DAI 3 AGLI 8 ANNI

dalle 8:00 alle 17:30 c/o centro educativo le Gemme di Baby City

Costo giornaliero 5€ per l’intera giornata, 3€ per la mattina e servizio mensa 5€.

LA TRIBU’ DEGLI INDIANI CUCU’ - PER BAMBINI DAI 5 AGLI 11 ANNI

dalle 7:30 alle 17:30 c/o scuola Arcobaleno

Costo giornaliero 5€ per l’intera giornata, 3€ per la mattina e servizio mensa 5€.

Tutti i servizi prevedono laboratori espressivi e attività ludico-ricreative e sono forniti a costo agevolato. La quota di compartecipazione alle spese richiesta alle famiglie è, infatti, un terzo del costo complessivo del servizio. Gli altri due terzi vengono invece sostenuti dal contributo regionale e dell’Ufficio di Piano nell’ambito del Progetto “Al servizio del tempo delle famiglie” per favorire la conciliazione famiglia/lavoro delle famiglie.

Per questo motivo i servizi sono rivolti in via prioritaria a personale che lavora per gli enti partner di progetto (Ente Bilaterale della Provincia di Lodi per il Terziario e il Turismo - Consorzio per la Formazione Professionale e per l'Educazione Permanente - Azienda Speciale Consortile del Lodigiano per i Servizi alla Persona, Fondazione Santa Chiara - Sol.i Coop. Solidarietà e Integrazione - Associazione di promozione sociale Ge.Co Genitori Consapevoli - Soc. Coop. Soc. Famiglia Nuova, Banco Popolare Società Cooperativa) e alle famiglie residenti e/o domiciliate nella Città di Lodi con entrambi i genitori lavoratori.

Se invece si preferisce un servizio di baby sitter a casa propria, basta consultare l'Elenco Comunale Baby Sitter, dove è possibile consultare disponibilità, caratteristiche e reperire i contatti di persone qualificate, tramite apposito corso di formazione, a svolgere questa attività. Per consultare l'Elenco Comunale Baby Sitter clicca qui.

L'niziativa fa parte del Piano di azione territoriale conciliazione famiglia-lavoro 2014-2016 elaborato dall'ex-Asl di Lodi (ora ATS della Città Metropolitana di Milano) con un'ampia rete territoriale di Enti pubblici e privati, nell'ambito del programma regionale conciliazione famiglia-lavoro, attuato da Regione Lombardia in convenzione e con il finanziamento del Dipartimento per le Pari Opportunità, a seguito di Intesa in Conferenza Unificata dell'ottobre 2012



 

480 visite

Articoli della stessa categoria