Martedì, 23 luglio 2024 - ore 20.48

Matteo Piloni #PD CI SONO - Newsletter #130 Lunedi 17 Giugno

Le persone fanno la differenza.Cremona può crescere soltanto attraverso le sue relazioni.Il 23 e 24 giugno vai a votare! Al ballottaggio VOTA Andrea Virgilio sindaco

| Scritto da Redazione
Matteo Piloni #PD CI SONO - Newsletter #130 Lunedi 17 Giugno Matteo Piloni #PD CI SONO - Newsletter #130 Lunedi 17 Giugno
Le persone fanno la differenza.

Cremona può crescere soltanto attraverso le sue relazioni.

Il 23 e 24 giugno vai a votare!

Al ballottaggio VOTA Andrea Virgilio sindaco 
 

UN'ALTRA ESTATE SENZA FRECCIA DELLA VERSILIA

BASTA CON LE INTERRUZIONI A SINGHIOZZO, LA REGIONE INTERVENGA PER IL TOTALE RIPRISTINO DEL SERVIZIO.

Chiediamo a Regione Lombardia il totale ripristino della circolazione della Freccia della Versilia. È questa la richiesta che ho formulato nell’interpretazione che ho presentato in merito alla Freccia.

Un servizio molto caro ai cremonesi ma che negli ultimi anni ha subito diverse interruzioni e che, a quanto dice un avviso di Trenord, fino al primo settembre 2024 subirà ulteriori modifiche, effettuando le corse solo tra Bergamo e Fidenza o tra Bergamo e Cremona, in base ai giorni indicati nell’avviso.

La circolazione era già stata interrotta fino a Pisa tra il 13 aprile e l’8 giugno, a causa dei lavori riguardanti il raddoppio della Pontremolese e le corse venivano effettuate solo tra Bergamo e Fidenza.

Ecco perché ho presentato una interrogazione. Voglio capire il motivo per cui, dopo l’8 giugno, non è prevista la riattivazione completa, quale sia il motivo di questa ennesima sospensione e chiedere alla giunta di Regione Lombardia di riattivare definitivamente il servizio.

 

OGLIO PO: “A CHE PUNTO SIAMO CON LA RICHIESTA DI RIATTIVAZIONE DEL PUNTO NASCITE?”

A ormai sei anni dalla chiusura del punto nascite dell’Ospedale di Oglio Po, vorremmo sapere se finalmente Regione Lombardia abbia iniziato l’interlocuzione con il Ministero che aveva annunciato e, in caso affermativo, a che punto sia la richiesta di deroga.

Rispondendo alla mia ultima interrogazione presentata lo scorso settembre, Bertolaso aveva confermato l’impegno di valutare la possibilità di richiedere al Ministero la deroga per riattivare il servizio, anche in assenza del raggiungimento della soglia di 500 parti annui.

Nei giorni scorsi una donna ha partorito in un distributore di benzina, sulla strada verso Parma, in mancanza di un punto nascita vicino.

La coppia di genitori aveva scelto di recarsi a Parma proprio perché, dopo che il reparto Maternità dell’Oglio Po di Vicomoscano è stato chiuso, il centro emiliano risulta quello di riferimento per Casalmaggiore e per tutto il Casalasco.

E non è la prima volta che accade.

 

Da Ieri la linea ferroviaria Cremona-Treviglio è sospesa per lavori di Rfi che dureranno 3 settimane

Da Ieri la linea ferroviaria Cremona-Treviglio è sospesa per lavori di Rfi che dureranno 3 settimane. Anche su nostra richiesta è ststo attivato un servizio sostitutivo oltre alla possibilità di utilizzare con lo stesso abbonamento altre linee (ad esempio Ponte d’Adda o Lodi).

Molti pendolari stanno utilizzando la propria auto e altri pendolari stanno avendo difficoltà nel prendere i bus a Casaletto Vaprio e Capralba. Su questo sono intervenuto per chiedere a Trenord di correggere le criticità.

 

Maltempo:  Regione intervenga a favore di imprese agricole

 In attesa della conta dei danni,ho chiesto a Regione Lombardia di intervenire urgentemente per aiutare le imprese agricole nuovamente colpite dall'ultima ondata di maltempo. Vogliamo chiedere a Beduschi di attivarsi immediatamente per una moratoria sui mutui, per andare incontro ai soggetti piu' in difficolta' e gia' parecchio esposti economicamente. Chiediamo,

inoltre, di prorogare i pagamenti delle contribuzioni fiscali alle aziende agricole colpite e che, dato anche il via libera avvenuto nei giorni scorsi delle somme da parte di AGEA (Agenzia per le erogazioni in Agricoltura), sia velocizzato il piu' possibile il pagamento del saldo della Pac, per permettere alle imprese di poter pianificare le semine, come mais e riso, e potersi organizzare facendo fronte alle necessita' piu' urgenti".  "C'e' poi la necessita' di concordare con il Governo la semplificazione e la velocizzazione delle procedure dei

rimborsi. Inutile chiedere lo stato di calamita' se poi trascorrono due anni dall'ottenimento delle risorse. Servono programmazione e velocita' nel sostegno alle imprese

agricole, di fronte agli effetti del cambiamento climatico.

"Rimane comunque il tema, sempre piu' impellente, di come

affrontare questi eventi che diventano sempre piu' estremi,

dalle forti precipitazioni ai lunghi periodi siccitosi .

 Qual e' la strategia e la pianificazione della Regione? Che scelte sta facendo e quali investimenti?
 

PFAS: “SUBITO L’AMPLIAMENTO DEI COMPOSTI NEL MONITORAGGIO”

in commissione Ambiebte abbiamo fatto il punto sulla presenza di Pfas, le sostanze perfluoro alchiliche nelle acque e nei terreni della Lombardia, con la Direzione generale Ambiente e clima, la Direzione generale Enti locali e utilizzo della risorsa idrica e Arpa Lombardia.

Nell’elenco di Arpa e di Regione compare anche il colatore Cresmiero a Crema che registra dei dati vicini alla soglia limite.

Nessun allarme ma la necessità di tenere monitorata la situazione e fare approfondimenti.

A tal proposito abbiamo chiesto in commissione di istituire un Comitato tecnico che si attivi subito, di aumentare il panel analitico da 7 a 24 composti – come prevedono le direttive europee e la legge italiana – e il numero di campioni d’acqua prelevati da analizzare, monitorare costantemente i casi più critici.

 

Tagli ai Comuni. 1milione e 300mila euro l'anno per i comuni della provincia di Cremona

1milione e 300mila euro l'anno.



Sono i fondi tagliati dal Governo Meloni alla spesa corrente per concorso alla finanza pubblica nel quadriennio 2024-2028 per quanto riguarda i Comuni della provincia di Cremona.

Un taglio pesantissimo di un centrodestra lontano dai territori e dai cittadini.

Alla città di Cremona la destra taglia 370mila euro l'anno, 109mila a Crema, 40mila a Casalmaggiore, 38mila a Pandino, 20mila a Soresina, 20mila a Offanengo. Solo per citarne alcuni (a questo link l'elenco dei tagli per ciascun Comune: https://www.matteopiloni.it/.../1milione-e-300mila-euro.../)

Un taglio che pesa e peserà sui cittadini dei nostri Comuni e dei nostri territori.

Questo è il centrodestra che governa il nostro paese: a parole tanta propaganda e nei fatti solo bidoni. Con le parole promette e con le mani taglia

 

A Dovera al presidio delle 47 lavoratrici della Intercos per portare la mia vicinanza e solidarietà per quella che rutengo una giusta richiesta.

Con la decisione dell'azienda di internalizzare un servizio precedentemente appaltato a terzi presso la sede di Castiglione d'Adda, spostandolo presso la propria sede di Romanengo, l'azienda ha previsto di utilizzare il contratto collettivo multiservizi invece di quello chimico, che garantisce maggiori tutele.

La qualità del settore, quello della Cosmesi - importantissimo per la valorizzazione e lo sviluppo del territorio- non può prescindere anche dalla qualità contrattuale del lavoro.

La prossima settimana si terrà un incontro tra le categorie sindacali e l'azienda per trovare un accordo che, mi auguro, possa essere risolutivo e a tutela delle lavoratrici e della loro professionalità.

Nel frattempo, con i colleghi Rosati e Vallacchi, abbiamo depositato una richiesta di audizione urgente delle realtà coinvolte alla commissione regionale Attività Produttive.

 

 
 

Alla cerimonia di premiazione dello sportivo dell'anno, giustamente e doverosamente riconosciuto a Cesare Fogliazza

"ARTISTICA-MENTE", opere dal carcere di Cremona e Mantova, organizzata dalla Consulta Giovani Crema

di turno" ai tavoli della festa di Pianengo.

A Castelleone alla bellissima "Color Run" organizzata dall'associazione Blue Life Autismo

alle premiazioni della quarta edizione del Triathlon Città di Crema

Festa dello sport a Crema. E non vuoi farli due tiri a basket? Basket School

.

Con Sara Gama, capitana della Juventus e già capitana della nazionale italiana femminile

Crema è una palestra a cielo aperto con "Sportivamente", la festa dello sport. Con tantissime associazioni!

alla Festa de l'Unità di Pessina Cremonese. Bello esserci

Bella e partecipata serata a Crema dove,insieme a Emilio Del Bono abbbiamo commentato i risultati delle elezioni

ho partecipato alla "tappa" di Cremona della maratona oratoria organizzata dalla Camera Penale orientale per sensibilizzare l'emergenza dei suicidi nelle carceri: 2 ogni settimana.

Congratulazioni a tutti i Sindaci e i consiglieri comunali eletti.

alla celebrazione di San Pantaleone, patrono di Crema.

 

A Crema per la presentazione della prima edizione del "Crema Beauty Days", il primo Festival Culturale, che si terrà in concomitanza con la Milano Beauty Week

all'inaugurazione della bella ciclabile che collega Crema e Campagnola Cremasca.

a Romanengo per sostenere Giovanni Silva e la lista "Insieme per Romanengo". Forza Gianni!!

in visita agli ex Stalloni con Patrizia Toia e il mio collega Carlo Borghetti (che non è nella foto)

a Cremona per la cerimonia del 210° anniversario di fondazione dell'Arma dei Carabinieri. Grazie per il vostro lavoro!

 
 

Qui puoi trovare il resoconto settimanale attraverso i video della "Settimana in Consiglio", con i quali ogni settimana racconta il lavoro, i temi, le proposte che porto avanti in Regione.

CLICCA QUI.

QUI la Settimana in Consiglio n. 257
244 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online