Mercoledì, 27 maggio 2020 - ore 10.15

News Matteo Piloni (Pd) :mascherine gratis ai donatoti Avis; per famiglie poche risorse

MASCHERINE GRATUITE AI DONATORI AVIS, PACCHETTO FAMIGLIA, POCHE RISORSE, GIA’ ESAURITE

| Scritto da Redazione
News Matteo Piloni (Pd) :mascherine gratis ai donatoti Avis; per famiglie poche risorse

News Matteo Piloni (Pd) :mascherine gratis ai donatoti Avis; per famiglie poche risorse

MASCHERINE GRATUITE AI DONATORI AVIS, PACCHETTO FAMIGLIA, POCHE RISORSE, GIA’ ESAURITE

COVID-19, MASCHERINE GRATUITE AI DONATORI AVIS:  “Nonostante l’emergenza e la difficoltà di reperimento dei dispositivi di sicurezza, la generosità dei donatori lombardi non si è mai arrestata e la rete solidale ha retto l’urto della pandemia, rispondendo positivamente agli appelli degli organi direttivi regionali di AVIS. Ora più che mai - per doverosa gratitudine, ma anche per l’importanza dell’attività di donazione per la raccolta recentemente avviata di plasma iperimmune - chiediamo a Regione Lombardia di fornire alle sezioni provinciali AVIS mascherine che possano essere distribuite presso ogni diramazione associativa territoriale".

 Lo chiede il consigliere regionale del PD Matteo Piloni che oggi, insieme ai colleghi del gruppo PD, ha scritto al presidente Attilio Fontana e agli assessori al Welfare Giulio Gallera e alla Protezione civile Pietro Foroni.

 "Nel frattempo, ringraziamo l'associazione Uniti per la provincia di Cremona che ha avviato una donazione all'Avis di Cremona, gesto che testimonia un'attenzione molto importante. Mi auguro che la Regione possa raccogliere questo bell'esempio e sostenere tutte le Avis dei nostri territori" conclude Piloni.

-----------------------

PACCHETTO FAMIGLIA, “POCHE RISORSE, GIA’ ESAURITE E SERIE DIFFICOLTA’ DI CONNESSIONE”:

Poche risorse, già esaurite, e serie difficoltà di connessione. Il Pacchetto famiglia  Lombardia  diretto a concedere contributi straordinari per il pagamento del mutuo della prima casa e per l’acquisto di strumentazione didattica per l’apprendimento a distanza alle famiglie in difficoltà a causa del coronavirus presenta pesanti limiti. “Innanzitutto – sottolinea il consigliere regionale del Pd, Matteo Piloni -  il portale  per presentare la domanda  funziona male.  Già nei giorni scorsi è stato bloccato per ore, come peraltro era già accaduto  con la presentazione delle domande per la doti scuola e lavoro, e come avevamo già fatto notare lunedì scorso, con il rischio che a rimanere escluse siano proprio le famiglie che hanno meno strumenti tecnici  e più bisogno”.

 “Le risorse – conclude Piloni - inoltre sono limitate. Il milione e mezzo di euro stanziato dalla Regione per il fattore famiglia lombardo è andato esaurito in poche ore. Chiediamo che la Regione riesca, con risorse aggiuntive, a  rispondere alle domande rimaste inevase e  ci aspettiamo che per il futuro, modifichi il metodo di accesso a provvidenze che sono per molti cittadini fondamentali”.

Milano, 7 maggio 2020

 

 

133 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online