Lunedì, 17 dicembre 2018 - ore 16.01

NON UN TRENO DI MENO Manifestazione oggi 13 novembre davanti al Pirellone dei sindaci delle linee trenord

Stamane , lunedì 13 novembre, davanti al Pirellone si è svolto il presidio dei Sindaci delle linee Trenord che hanno steso lo striscione NON UN TRENO DI MENO . Fra i vari comuni erano presenti quello di Crema e di Cremona

| Scritto da Redazione
NON UN TRENO DI MENO Manifestazione oggi 13 novembre davanti al Pirellone dei sindaci delle linee trenord

NON UN TRENO DI MENO Manifestazione oggi 13 novembre davanti al Pirellone dei sindaci delle linee trenord

Stamane , lunedì 13 novembre, davanti al Pirellone si è svolto il presidio  dei Sindaci  delle linee  Trenord che hanno steso lo striscione  NON UN TRENO DI MENO  . Fra i vari   comuni erano presenti quello di Crema e di Cremona

Stefania Bonaldi, sindaco di Crema ha dichiarato: ‘Con diversi sindaci lombardi, numerosi della trattaCremonaTreviglio, insieme ai consiglieri regionali del Pd davanti al Pirellone stamattina, per protestare in merito ai quotidiani disagi e disservizi dei treni lombardi per i pendolari, prima del consiglio regionale dedicato a questo argomento.’

Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona ha evidenziato che : ‘Anche come Comune di cremona con l'Assessore Alessia Manfredini era presente stamattina al presidio contro il piano di Regione Lombardia e Trenord che prevede la sostituzione di alcuni treni con i bus anche sulle linee cremonesi. Un piano emergenziale che rischia di trasformarsi in definitivo, un passo verso un maggiore isolamento del nostro territorio, una proposta che penalizza i pendolari e l'ambiente. Anche questo sarà un tema che affronteremo nell'incontro che abbiamo chiesto al Ministro Toninelli. Continuiamo ad insistere con tutti i soggetti coinvolti per un servizio ferroviario migliore.’

178 visite

Articoli correlati