Mercoledì, 22 gennaio 2020 - ore 10.20

Piacenza: revoca della carica di assessore comunale a Massimo Polledri

Per il sindaco l'assessore Polledri ha tenuto un comportamento eccessivamente "personalistico" nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali.

| Scritto da Redazione
Piacenza: revoca della carica di assessore comunale a Massimo Polledri

Il sindaco Patrizia Barbieri ha sottoscritto stamani, con effetto immediato, il decreto di revoca dalla carica di assessore comunale a Massimo Polledri. Le deleghe a lui assegnate, ovvero la promozione dell’attività sportiva, le politiche della famiglia, la promozione turistica, il turismo sociale, le politiche culturali e la valorizzazione del patrimonio artistico-culturale, restano attualmente di competenza esclusiva del sindaco.

Il provvedimento è motivato dal fatto che l’assessore Polledri ha tenuto un comportamento eccessivamente “personalistico” nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali. Inoltre la scarsa condivisione delle decisioni assunte con il primo cittadino e con i colleghi di Giunta, ha determinato effetti negativi sul raggiungimento degli obiettivi di mandato dell’Amministrazione.

Infine molte esternazioni a mezzo stampa da parte di Polledri, hanno esulato dalle deleghe assegnategli, prescindendo anche in questo caso, dal confronto con il sindaco e con la Giunta. Questi comportamenti, hanno determinato il venir meno delle condizioni di fiducia poste a fondamento della sua nomina ad assessore.

523 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Piacenza  Il Gutturnio è entrato a far parte del vocabolario della lingua italiana  ‘Zingarelli ‘ Editore

Piacenza Il Gutturnio è entrato a far parte del vocabolario della lingua italiana ‘Zingarelli ‘ Editore

“L'investimento sulla cultura enogastronomica della città sta già generando importanti ricadute economiche ma anche una crescente sensibilità culturale verso le nostre eccellenze”: è così che l'assessore alla Cultura e al Turismo Jonathan Papamarenghi parla riferendosi a una piacevole novità che vede ancor più rappresentate l'eccellenze piacentine sull'autorevolissimo vocabolario Zingarelli.
Piacenza Cori sotto l’albero, Babbo Running e caccia al tesoro, di tutto un po’ nel fine settimana di piazza Cavalli e dintorni

Piacenza Cori sotto l’albero, Babbo Running e caccia al tesoro, di tutto un po’ nel fine settimana di piazza Cavalli e dintorni

L’ormai tradizionale appuntamento del fine settimana con i “cori sotto l’albero” sarà aperto, nella mattinata di sabato 21 dicembre alle 19, dalla passeggiata musicale dell’Orchestra del Conservatorio Nicolini, che partirà alle 10.10 da piazza Sant’Antonino per poi proseguire, con una sosta nei pressi dell’albero di Natale in piazza Cavalli, sino ai negozi sotto i portici del Terzo Lotto e da lì percorrere via XX Settembre.