Venerdì, 15 novembre 2019 - ore 01.32

Tecno Milano. HUMANS Hub, il progetto candidato dal capofila REI- Reindustria ha vinto la Call Hub Ricerca

L’annuncio avviene in diretta streaming da parte del Vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, domenica 6 ottobre allo scattare della mezzanotte.

| Scritto da Redazione
Tecno Milano. HUMANS Hub, il progetto candidato dal capofila REI- Reindustria  ha vinto la Call Hub Ricerca

Milano. HUMANS Hub, il progetto candidato dal capofila REI- Reindustria  ha vinto la Call Hub Ricerca

L’annuncio avviene in diretta streaming da parte del Vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, domenica 6 ottobre allo scattare della mezzanotte.

La call, promossa da Regione Lombardia, ha selezionato progetti strategici di ricerca, sviluppo ed innovazione per sostenere la nascita di hub dal respiro internazionale, grazie ai fondi POR FESR 2014-2020 destinati alla voce “Investimenti in favore della crescita e dell’occupazione.”

Dei 78 candidati, 33 progetti hanno ottenuto il finanziamento, raggiungendo una valutazione pari o superiore a 85/100. “Abbiamo finanziato i progetti estremamente innovativi ed eccellenti, con forte attenzione al trasferimento tecnologico, più del 35% registrerà almeno un nuovo brevetto” le parole di  Fabrizio Sala. Di questi, undici sono destinati all’ambito Salute e Life Science, otto alla Sostenibilità, quattro alla Manifattura Avanzata (tra cui HUMANS HUB), quattro alla Smart Mobility, tre alla Connettività e Innovazione, due alla Nutrizione e uno in ambito Cultura e Conoscenza.

HUMANS Hub è stato candidato dal capofila REI – Reindustria Innovazione in partnership con MUSP Macchine utensili e Sistemi di Produzione, il Consorzio di Ricerca Inter-universitario del Politecnico di Milano e dell’Università Cattolica Sacro Cuore per la parte scientifica, e quattro PMI del territorio: Officine Aiolfi, Balance Systems, ACT Operations Research IT e Robby Moto Engineering.

Il progetto, classificatosi all’ottavo posto assoluto sui 78 candidati, ha conseguito un punteggio di 92/100 che ha consentito di essere il primo in graduatoria dei quattro finanziati e riservati al manifatturiero avanzato. Destinato al settore meccanico, sviluppa una forma evoluta di partenariato pubblico- privato, inteso quale luogo di crescita aziendale e di apprendimento interaziendale, in grado di agire in sinergia con il mondo della ricerca e dell’istruzione.

L’obiettivo di lungo termine? Sviluppare un Hub territoriale stabile per l’apprendimento inter- aziendale della conoscenza relativa ai sistemi adattativi e di robotica collaborativi caratterizzati da un approccio culturale human-centred. Diffondere la cultura human-centred dell’Industry 4.0 al sistema delle micro e PMI territoriali attraverso strumenti pratici quali seminari tecnici, scambio di best-practice, condivisione di metodi e strumenti di lavoro è la missione di HUMANS Hub.

All’ampia rete di progetto sono pervenute oltre 42 manifestazioni d’interesse raccolte tra la Camera di Commercio di Cremona, Digital Innovation Hubs, Polo tecnologico di Cremona, 2 cluster tecnologici lombardi, 3 cluster internazionali, enti di istruzione e formazione, enti pubblici e associazioni di categoria, istituti di credito e realtà industriali a testimonianza dell’efficacia e dell’innovazione di progetto riconosciuta anche dalla Regione.

HUMANS Hub ottiene così il cofinanziamento di Regione Lombardia per complessivi € 4.137.512,00 da suddividere tra i partner di progetto.

 

322 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online