Venerdì, 20 settembre 2019 - ore 11.32

55 anni fa la battaglia alla Baia dei Porci (Cuba), testo e foto di Elio Susani

Tutto pubblicato sul sito della Società Italiana di Storia Militare

| Scritto da Redazione
55 anni fa la battaglia alla Baia dei Porci (Cuba), testo e foto di Elio Susani

Nell’ambito del 55° anniversario della battaglia alla Baia dei Porci (1961) a Playa Giròn (Cuba), Elio Susani si è recato sui campi di battaglia nella zona. Ne è scaturito un reportage, scritto e fotografico, che la Presidenza della SISM (Società Italiana di Storia Militare) ha pubblicato sul proprio sito ufficiale.

Al socio SISM e webmaster Massimiliano Italiano si deve l’impaginazione del lavoro. Qui la prima pagina del testo del reportage, qui il link diretto alla pagina 6, con le fotografie.

1009 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Palazzo Pignano (CR), area archeologica della villa tardoantica e Antiquarium Iniziativa di sabato 21

Palazzo Pignano (CR), area archeologica della villa tardoantica e Antiquarium Iniziativa di sabato 21

Giornate Europee del Patrimonio 2019 Presentate le iniziative organizzate in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 20 19 presso l’area archeologica e l’Antiquarium di Palazzo Pignano (CR) che comprendono laboratori didattici e visite guidate agli scavi in corso, grazie a Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova ed all’Università Cattolica del Sacro Cuore.
RICORDANDO ALBERT SCHWEITZER

RICORDANDO ALBERT SCHWEITZER

Ricorrendo l'anniversario della scomparsa di Albert Schweitzer, il 4 settembre 2019 a Viterbo presso il "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" si e' svolta una commemorazione del grande amico dell'umanita', commemorazione che e' stata altresi' occasione per riflettere sui compiti dell'ora delle persone amiche della nonviolenza, con particolar riferimento alla situazione internazionale ed alla situazione italiana attuale.
Vittore Soldo (Pd) : Perché sosteniamo Mirko Signoroni, sindaco di Dovera alla Presidenza Provincia Cremona

Vittore Soldo (Pd) : Perché sosteniamo Mirko Signoroni, sindaco di Dovera alla Presidenza Provincia Cremona

In ragione di questi fatti e di queste domande vorrei anche esplicitare il motivo per cui il Partito Democratico ha scelto di sostenere Mirko Signoroni nella candidatura a Presidente della Provincia: al di la della già espressa volontà di allargare lo spettro di rappresentanza e di condivisione della visione si è cercato di ragionare sul profilo di una figura che riuscisse a dare una certa continuità d’azione all’ente e che non fosse di prima nomina, senza nulla togliere ai sindaci di prima nomina, ovviamente
L’ATTUALITA’ DI DON PRIMO MAZZOLARI, OGGI COME ALLORA PROFETA IN PATRIA| Giorgino  Carnevali

L’ATTUALITA’ DI DON PRIMO MAZZOLARI, OGGI COME ALLORA PROFETA IN PATRIA| Giorgino Carnevali

(Questa è politica da pattumiera. Se non la smettiamo tornando a misurare gli uomini per quel che valgono e le dottrine per quel che valgono, a breve saremo sommersi dalle nostre stesse vergogne…sono così semplici e così vere queste poche considerazioni che nessuno osa negarle. Anzi, non c’è partito che non le dichiari enfaticamente. Poi se ne scordano subito perché s’accorgono che non c’è tornaconto immediato…) (Mazzolari)