Mercoledì, 14 aprile 2021 - ore 19.32

ABITANO ABUSIVAMENTE DA DUE ANNI MA L'ALER RINVIA LO SFRATTO

Abusivi da 2 anni: l’Aler ferma lo sfratto La coppia di coniugi occupa un alloggio comunale in centro, ora tutto è rinviato a giugno

| Scritto da Redazione
ABITANO ABUSIVAMENTE DA DUE ANNI MA L'ALER RINVIA LO SFRATTO
Abitano da due anni nelle case popolari del comune di Crema, gestite dall' Aler, «senza essere legittimati da un provvedimento di assegnazione», si legge nella relazione degli incaricati dell’ente, in breve -abusivamente-.
 
Per la coppia di coniugi è arrivato però, per il Comune di Crema,  il momento di lasciare l'appartamento, e se non lo faranno autonomamente interverranno le forze dell'ordine ma, a fermare ''lo sfratto'' è lo stesso Aler insieme all’Azienda lombarda per l’edilizia residenziale.
 
Richiesto da Aler un rinvio, considerata la segnalazione da parte del Comune di Offanengo, in qualità di ente di residenza dei due coniugi, in modo che lo sfratto avvenga in sicurezza, data anche l'emergenza Covid19.
 
Rinvio definitivo -senza ritorno -al 15 giugno.
 
341 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria