Sabato, 25 giugno 2022 - ore 15.54

Brescia: NUOVA IMMAGINE PER IL DUC DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO

| Scritto da Redazione
Brescia:  NUOVA IMMAGINE PER IL DUC DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO

Dal punto di vista grafico la proposta progettuale si fonda sull’identificazione di un elemento geometrico che, ruotato e riflesso, può essere letto in modi diversi.

In termini di significato, invece, l’idea del marchio nasce cercando di rispondere a una domanda non facile: cosa unisce zone della nostra città così diverse fra di loro?

Il Duc, infatti, abbraccia quartieri differenti tanto dal profilo urbanistico quanto per la vocazione commerciale che li caratterizza.

Come trovare un simbolo in cui ciascuno possa riconoscersi e che non sia riconducibile a un luogo in particolare?

La risposta, invisibile agli occhi, è stata cercata nel sottosuolo, nelle radici più profonde della città, dove scorre un collante fluido e dinamico, che, passando sotto le strade e spesso anche sotto gli stessi esercizi commerciali, raggiunge tutto il territorio del Duc.

L’acqua, simbolo di dinamismo, freschezza e vitalità che si dirama negli antichi sotterranei di Brescia, diventa il filo conduttore in grado di unire, come tanti vasi comunicanti, le diverse realtà del Distretto Urbano del Commercio.

E se è vero che i vari torrenti e invasi urbani non sono visibili dalle vie e dalle piazze, il loro contenuto, da sempre, zampilla con gioia in superficie, tanto che il poeta Bartolomeo Dotti nel XVIII secolo definiva Brescia come “città dalle mille fontane”. Nel corso dei secoli, molte fontane private sono state dismesse ma quelle pubbliche adornano ancora oggi ciascuno dei sedici settori del Duc.

Le fontane, infatti, sono da sempre l’elemento principe dell’arredo urbano. Realizzate per impreziosire e abbellire piazze e strade, sono il segno evidente di quanto sia diverso fare shopping in centro storico piuttosto che in un centro commerciale.

Ma la fontana, oltre a essere un elemento di decoro, è anche un simbolo di accoglienza, in quanto in passato offriva ristoro ai viandanti assetati.

La fontana è anche luogo di ritrovo e conversazione, fin dai tempi in cui il bucato si faceva in compagnia ai lavatoi pubblici.

Se nel suo insieme il marchio proposto può essere visto come la sezione verticale di una fontana circolare, entrando nel dettaglio ci si accorgerà che la forma modulare, presente tanto nel basamento quanto negli zampilli, è in realtà un’ala stilizzata, mutuata dal simbolo che più di tutti sta rappresentando il nuovo corso della nostra città in Italia e nel mondo: la Vittoria alata.

Ecco allora che gli zampilli vitali diventano le ali spiegate della dea di bronzo, segno beneaugurante della rinascita del Duc di Brescia.

MOOD VISIVO

Illustrazioni e grafica: realizzazione di icone e simboli a partire dalla forma base del logo che, grazie alla sua modularità, potrà assumere forme diverse in rappresentanza delle differenti anime del Duc.

Fotografia: si propone di valorizzare le fontane con shooting ad hoc per rafforzare lo storytelling e la metafora alla base del marchio.

Attività previste

Affiancamento strategico

Pianificazione editoriale canali social

Mantenimento e moderazione canali social Facebook e Instagram

Hashtag dedicati che verranno utilizzati da commercianti, artigiani ed esercenti:

#incentroinsieme #ducbrescia #bresciashopping #vivibrescia

Realizzazione sito internet istituzionale con mappa interattiva (integrata con schede Google My Business e Bresciapp) e social wall (collegato a pagina instagram del Duc)

Advertising online

Sponsorizzazione contenuti dedicati a progetti del DUC, eventi, iniziative commerciali

Target principale: cittadini di Brescia e provincia

L’obiettivo principale è aumentare l’attrattività delle attività all’interno del perimetro del Duc rendendo gli acquirenti maggiormente consapevoli del valore delle loro scelte e delle ricadute positive che possono avere sulla città.

Target secondario: piccoli imprenditori, commercianti, esercenti (in essere o aspiranti).

Obiettivo secondario: consapevolezza dell’operazione di rilancio del DUC, attrattività verso nuovi aderenti, informazione sulle iniziative di formazione su bandi e agevolazioni

Canale principale: social network e advertising online con campagne profilate e sui due distinti segmenti di target, sito internet.

La prima parte della campagna di comunicazione si avvarrà di illustrazioni, utilizzando gli elementi del marchio per sviluppare un sistema di icone; questa soluzione consentirà di intraprendere delle azioni in tempi molto brevi, in attesa di realizzare alcuni shooting ad hoc da realizzarsi con l’inizio della bella stagione e da utilizzarsi in una seconda fase.IL RILANCIO DEL DUC BRESCIA

Il rilancio dell’immagine del Duc fa parte degli interventi di rilancio del Distretto Urbano del Commercio di Brescia. L’intero progetto è composto da quattro macro aree di intervento:

- Riattivazione e Sviluppo

- Promozione e Visita

- Coordinamento

- Urbanistica

La nuova Brand Identity del Duc si inserisce nel filone “Promozione e Visita” e, in osmosi con le altre aree di intervento, ha l’obiettivo di promuovere l’appeal commerciale del Duc, anche in occasione dell’appuntamento 2023 - Capitale Italiana della Cultura.

La nuova immagine del Duc Brescia rappresenta l’essenza dinamica e innovativa del commercio di Brescia, attraverso una veste aggiornata rispetto cambiamenti vissuti dal distretto negli anni.

Il processo di ideazione e sviluppo dell’immagine distrettuale è frutto dei lavori del tavolo di governance del distretto, rappresentato dal Comitato per lo sviluppo economico locale.

L’obiettivo eÌ€ quello di rilanciare la socialitaÌ€ del distretto e la sua immagine complessiva, legandola a valori di novitaÌ€, qualitaÌ€ e dinamismo.

 

261 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria