Lunedì, 17 giugno 2019 - ore 21.52

Crema Permettetemi un ‘cinguettio’ sulla questione piazza Garibaldi di Marcello Bassi

C’è chi dà voce alle persone soggette a stress da cambiamento (che si crea quando c’è la sensazione di una modifica dello stile di vita) e chi porta avanti un importante progetto di riqualificazione (condiviso a più riprese ed ormai in dirittura di arrivo) che dà voce ai tanti cittadini desiderosi del cambiamento che riconoscono gli incalcolabili vantaggi per la città di una soluzione moderna orientata alla qualità della vita.

| Scritto da Redazione
Crema Permettetemi un ‘cinguettio’ sulla questione piazza Garibaldi di Marcello Bassi

Crema Permettetemi un ‘cinguettio’ sulla questione piazza Garibaldi di Marcello Bassi

C’è chi dà voce alle persone soggette a stress da cambiamento (che si crea quando c’è la sensazione di una modifica dello stile di vita) e chi porta avanti un importante progetto di riqualificazione (condiviso a più riprese ed ormai in dirittura di arrivo) che dà voce ai tanti cittadini desiderosi del cambiamento che riconoscono gli incalcolabili vantaggi per la città di una soluzione moderna orientata alla qualità della vita.

Progetto che, in ogni caso, tiene conto dei bisogni dei soggetti che percepiscono in modo negativo una modifica dello stile di vita attraverso, ad esempio, la creazione da subito degli spazi di sosta alternativi (naturalmente, non si può agire sul traffico senza pensare alla sosta).

Da professionista, che affronta quotidianamente il cambiamento in una realtà innovativa come quella tecno-digitale, ho la netta sensazione che la strada intrapresa sia quella giusta ed in un breve-medio periodo tutti raccoglieranno i frutti di questo intervento, quindi è importante essere operativi nel più breve tempo possibile.

Marcello Bassi Cittadino di Crema e Consigliere Comunale

352 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online