Lunedì, 25 marzo 2019 - ore 00.15

Cremona Barbara Manfredini soddisfatta per l’andamento di Rigenerazione Urbana 2016

In questa interessante intervista l’assessore alla Rigenerazione Urbana Barbara Manfredini è molto soddisfatta per come sono andate le cose in questo lungo periodo maggio-ottobre 2016. Gli eventi sono stati tantissimi, ottanta, e molto partecipati non solo dai cremonesi ma anche di turisti che sono venuti dalla Lombardia e non solo. La novità di quest’anno è stata anche la presenza nei quartieri.

| Scritto da Redazione
Cremona Barbara Manfredini soddisfatta per l’andamento di Rigenerazione Urbana 2016 Cremona Barbara Manfredini soddisfatta per l’andamento di Rigenerazione Urbana 2016 Cremona Barbara Manfredini soddisfatta per l’andamento di Rigenerazione Urbana 2016 Cremona Barbara Manfredini soddisfatta per l’andamento di Rigenerazione Urbana 2016


Cremona Città della Musica e della Liuteria  si sta affermando. Nel colloquio, molto piacevole, Barbara Manfredini mette in evidenza alcune questione che mi sembra utile richiamare.

Innanzitutto il programma è stato definito nel tavolo del DUC e quindi con le varie associazioni del commercio.

Le associazioni che a vario titolo hanno collaborato sono ben trentotto.

La città ha mostrato una grande capacità di accoglienza con molte attività commerciali aperte durante gli innumerevoli eventi dai giovedì d’estate all’ultima domenica di ottobre con la rassegna ‘Suonami’ che ha visto l’inconsueto concerto dei tre sindaci di Cremona, Brescia e Bergamo.

I costi che per questi tipi di eventi non hanno superato i 30mila euro e si è rafforzato il ‘Sistema Cremona’.

L’evento che più di tutti ha caratterizzato la rassegna  è stata l’iniziativa  delle serenate dal balcone della Casa di Stradivari , lo ‘ Sguardo concorde’ ,  sempre alle ore 18 per evocare la data della morte di Stradivari il 18 dicembre  che ha riscontrato un particolare apprezzamento da parte dei cittadini e dai turisti.

Ora la città si prepara alla Festa del Torrone  di novembre ed al periodo natalizio. Ancora una volta il tutto sarà discusso nella sede del DUC con lo scopo di coinvolgere tutti gli  operatori cittadini.

Intervista di Gian Carlo Storti

 

 

1475 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online