Lunedì, 15 agosto 2022 - ore 17.06

Il folclore slovacco sbarca in Sicilia: il gruppo SĽUK ad Agrigento dall'8 al 13 marzo

L’ensemble, che è uno dei più conosciuti del suo genere in Slovacchia, è stato costituito nel 1949 e si è esibito, portandovi il suo programma di tradizioni e folclore slovacco, in oltre 60 paesi di tutti i continenti

| Scritto da Redazione
Il folclore slovacco sbarca in Sicilia: il gruppo SĽUK ad Agrigento dall'8 al 13 marzo

La 61esima edizione del Festival Internazionale del Folklore di Agrigento (Sicilia), che si terrà la prossima settimana nella splendida città dei templi, vedrà la partecipazione del famoso gruppo folkloristico professionale slovacco SĽUK. Dall’8 al 13 marzo SĽUK si esibirà, insieme ad altri gruppi folkloristici provenienti da Colombia, Brasile, Grecia, Messico, Polonia, Ungheria, Spagna, Turchia, Thailandia o Giappone, tutti i giorni a partire dalle ore 11 nelle vie e piazze cittadine di Agrigento. Venerdì 11 marzo e sabato 12 marzo SĽUK terrà due spettacoli alle ore 16 e 21, insieme ad altri gruppi folkloristici, presso il Teatro Pirandello e concluderà domenica 13 marzo alle 14 con lo spettacolo conclusivo nella Valle dei Templi, nel corso del quale si terrà anche  la premiazione del festival.

Il gruppo si esibirà nella sezione "Tempio d’oro" (premio per la migliore danza, musica e costumi) e "Miss Primavera in costume folklorico" (premio per la ragazza più bella in costume tradizionale).

L’ensemble, che  è uno dei più conosciuti del suo genere in Slovacchia, è stato costituito nel 1949 e si è esibito, portandovi il suo programma di tradizioni e folclore slovacco, in oltre 60 paesi di tutti i continenti. Le coreografie del balletto, uno spettacolo di grande effetto per gli occhi e le orecchie, portano anche in giro per il mondo, oltre alle musiche tradizionali, anche le opere di alcuni dei più rinomati compositori slovacchi (tra gli altri, Alexander Moyzes, Ján Cikker, Eugen Suchoň). L’ensemble, che ha sede (e teatro) nella dependance del Castello di Rusovce, alle porte di Bratislava, è composto da tre diversi gruppi – il balletto, il coro e il gruppo musicale – che interagiscono tra di loro con grande armonia.

Fonte: Buongiorno Slovacchia

1136 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

AISE NORVEGIA: NASCE L’ASSOCIAZIONE ‘ITALIANI A TRONDHEIM’ IL 3 GIUGNO LA PRESENTAZIONE

AISE NORVEGIA: NASCE L’ASSOCIAZIONE ‘ITALIANI A TRONDHEIM’ IL 3 GIUGNO LA PRESENTAZIONE

TRONDHEIM- È già presente sul web con una pagina facebook appena lanciata e si prepara a presentarsi dal vivo anche ai connazionali: parliamo dell’associazione “Italiani a Trondheim - Itat” nata – si legge sul sito web – per “perseguire le finalità di solidarietà civile, culturale e sociale volte alla promozione dell’integrazione e dell’aggregazione della comunità italiana a Trondheim e in Norvegia”.
AISE ITALIA-AUSTRIA: A TRIESTE INCONTRO FRA PARTNER TRANSFRONTALIERI

AISE ITALIA-AUSTRIA: A TRIESTE INCONTRO FRA PARTNER TRANSFRONTALIERI

Il valore aggiunto dei Gruppi Europei di Cooperazione Territoriale (Gect) nella politica di coesione post 2020 è il tema al centro dei due giorni di lavoro che coinvolgeranno istituzioni europee e partner transfrontalieri partecipanti al progetto Fit4Co Fit for Cooperation e che si svolgeranno a Trieste oggi e domani, 11 e 12 aprile, nel salone di rappresentanza del palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia in piazza Unità d'Italia.