Lunedì, 21 ottobre 2019 - ore 11.44

Il ritorno delle amazzoni |RAR

| Scritto da Redazione
Il ritorno delle amazzoni |RAR

Chi sono le amazzoni che vogliono ripercorrere il lustro  antico che ne decantò le gesta ?
Chi furono le amazzoni  che hanno occupato pagine della storia confinante con la mitologia ?
Fu loro attribuito il nome amazzoni   dal greco  Ἀμαζών (amazòn), nome composto da  μαζός, (mazos), versione ionico di  μαστός  (mastos), che significa “seno”, e  l’alfa privativa iniziale; il tutto significa “senza seno”, per l’amabile abitudine di bruciare loro le ghiandole del seno destro in età infantile, tramite un disco di rame rovente, in modo da impedire lo sviluppo successivo di tale seno, che avrebbe impedito di tendere bene l’arco con cui lanciare le frecce ai nemici.
Non mi pare che coesistano elementi assimilativi tra le amazzoni della mitologia e quelle attuali della cronaca, a volte rosa,  altre volte sexy, o altre volte ancora porno.
Le amazzoni della mitologia venivano chiamate per combattere e difendere i diritti o gli abusi di chi le aveva chiamate, senza valutare le ragioni o i torti che avevano suggerito la loro chiamata, mentre le amazzoni odierne sono state nominate per godere dei privilegi che un sistema corrotto, corruttore, corruttibile offriva loro per fare… cosa..?  diciamo semplicemente …”per  fare…”, ognuno può aggiungere ciò che crede, nella certezza di non sbagliare.
La mitologia ci ricorda gli scontri con i campioni dell’altro sesso, come Achille e Diomede, ma anche in questo caso tutto viene smentito, non per mancanza degli scontro ma per l’assenza, dall’altra parte, di uomini all’altezza di ripetere le gesta di Achille e di Diomede, anche perchè nessuno degli uomini più rappresentativi  sarebbe disposto  a recitare la parte di Achille narrata nella Penthesilea  del tedesco  Heinrich von Kleist, in cui una regina delle Amazzoni resa folle dal contrasto insanabile fra l'amore e l'orgoglio sbrana, assieme ai suoi cani, il corpo di Achille.
E allora… lasciamo perdere citazioni storiche o fantasiose rimembranze  epiche; la mitologia nutriva grande rispetto per i suoi personaggi che ispiravano valori a volte eroici e a volte tragici.
Le reincarnazioni odierne  ci ricordano solo lo squallore che travolge le attuali pessime imitazioni.

Rosario Amico Roxas

2363 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Cremona  Insediate le Commissione consiliari permanenti Cultura, Territorio e Ambiente

Cremona Insediate le Commissione consiliari permanenti Cultura, Territorio e Ambiente

Come da regolamento, a dirigere i lavori, in prima battuta, è stato, per tutte e tre le commissioni, Paolo Carletti, presidente del Consiglio comunale. Dopo le informazioni di carattere procedurale, si è passati alle votazioni a scrutinio segreto in base alla consistenza dei gruppi, al termine delle quali sono risultati eletti quali presidente e vice presidente della Commissione consiliare Cultura Franca Zucchetti (Partito Democratico) e Simona Sommi (Lega – Lega Lombardia Salvini Lombardia), Stella Bellini (Partito Democratico) e Federico Fasani (Forza Italia) per la Commissione consiliare Territorio, Giovanni Gagliardi (Partito Democratico) e Alessandro Fanti (Lega – Lega Lombardia Salvini Lombardia) per la Commissione consiliare Ambiente.