Giovedì, 11 agosto 2022 - ore 17.02

Integrationsbeirat.Riunita la consulta sull'integrazione.

| Scritto da Redazione
Integrationsbeirat.Riunita la consulta sull'integrazione.

Integrationsbeirat - La consulta per l'integrazione del Governo tedesco si è riunita a Berlino sotto la presidenza del Ministro Pro. Dr. maria Böhmer.
Nelle giornate del 22-23 febbraio u.s. si è tenuta la riunione della Consulta per l'integrazione del Governo tedesco presieduta dal Ministro Prof. Maria Boehmer, alla quale ha preso parte il Dott. Giuseppe  Scigliano nella qualità di Consultore del Governo tedesco in rappresentanza dell'Intercomites della Germania.
All'ordine del giorno figuravano i resoconti dei due gruppi di lavoro che avevano seguito rispettivamente i temi: partecipazione politica dell'immigrazione; partecipazione sociale dell'immigrazione.
Sul tema sviluppato dal primo Gruppo di lavoro, l'acquisizione della cittadinanza da parte degli immigrati ha costituito il punto centrale dell'analisi. Purtroppo, i componenti hanno evidenziato che non avevano potuto completare questa complessa analisi in quanto la partecipazione politica di un immigrato comporta una serie di requisiti di cui la cittadinanza è solo una delle componenti. I risultati di questa analisi verranno sicuramente presentati con il nuovo Governo (che verrà eletto in autunno).
Relativamente al secondo Gruppo di lavoro, invece, sono stati presentati i risultati sulla partecipazione sociale degli immigrati. Argomenti centrali sono stati l'integrazione scolastica e l'acquisizione della lingua tedesca a partire dall'asilo. I Membri della Consulta, tenuto conto dei risultati delle valutazioni espresse dal Gruppo di lavoro, dopo aver integrato il documento finale lo hanno approvato per l'inoltro al Governo tedesco per i successivi provvedimenti.
La seduta del 23, è iniziata con i saluti del Ministro Prof. Dr. Maria böhmer che ha fatto una breve sintesi di quanto è avvenuto in tutti questi anni nell'ambito dell'integrazione. tantissime iniziative, manifestazioni, leggi e soprattutto capitali per facilitare l'integrazione e sviluppare la cultura del benvenuto. Gli stranieri quí sono visti come un capitale da valorizzare. Per quanto riguarda il riconoscimento dei titoli di studi, conseguiti all'estero, difficoltà si sono verificate per le lauree in ingegneria e per quelle che abilitano all'insegnamento. Il Ministro, ha riferito anche che sta cercando contatti con l'Olanda e l'Austria  per fare un incontro congiunto con le consulte per l'integrazione di questi Paesi. Ha reso noto anche che è intenzione della Cancelliera Merkel di chiamare in vita nuovamente il Forum per l'Integrazione (integratiponsgipfel) nel mese di maggio e di mettere al centro dell'attenzione il mercato del lavoro. Naturalmente è stato messo in risalto anche il nuovo appuntamento elettorale in autunno, che metterà al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica il rinnovo del Parlamento.
Durante i lavori il Ministro Böhmer ha ringraziato il Dott. Scigliano e Virginia Wangare Greiner  per il loro impegno prodotto come Consultori consegnando loro un riconoscimento per la recente acquisizione della cittadinanza tedesca.

foto.fonte: Bundesregierung/Bolesch

929 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria