Martedì, 03 agosto 2021 - ore 19.10

Offanengo La Lista Civica Orizzonte approva il piano del diritto allo studio

Il 28.11.2020 si è tenuto ad Offanengo il Consiglio Comunale. Sedici i punti all’ordine del giorno, di cui sicuramente uno dei più rilevanti era l'approvazione del Piano al diritto allo studio.

| Scritto da Redazione
Offanengo  La Lista Civica Orizzonte approva il piano del diritto allo studio

Offanengo  La Lista Civica Orizzonte approva il piano del diritto allo studio

Il 28.11.2020 si è tenuto ad Offanengo il Consiglio Comunale. Sedici i punti all’ordine del giorno, di cui sicuramente uno dei più rilevanti era l'approvazione del Piano al diritto allo studio.

L’anno scorso ci eravamo astenuti perché, per quanto avessimo riconosciuto in sé valide alcune iniziative, ritenevamo il Piano non organico. Quest’anno, anche molto probabilmente perché spinto dalle nostre sollecitazioni di un anno fa, il piano presentato dall’Assessore Cremonesi ci è sembrato più articolato e più ragionato.

Abbiamo anche favorevolmente colto l’apertura, dimostrata in fase di dibattito, ad accogliere anche le proposte che provenivano da parte nostra, come l'implementazione dell’attività di mediazione linguistico culturale per l’infanzia e la primaria, una più decisa attenzione alle dotazioni informatiche degli studenti e un ripensamento del post-orario per renderlo più stimolante e/o impostarlo come un vero e proprio spazio compiti.

 In attesa del tanto sospirato ritorno alla normalità - che nel caso offanenghese ci auspichiamo coincida anche con il ritorno nella sede scolastica ristrutturata - abbiamo quindi votato favorevolmente.

Due le interrogazioni che abbiamo sottoposto all’Amministrazione. La prima riguardava lo stato dei lavori per la banda ultralarga, infrastruttura da cui dipende e dipenderà sempre di più la competitività economica e sociale del territorio. Il Sindaco ha risposto che condividiamo la sorte con altri comuni del cremasco dove l’intervento di un operatore privato ci ha impedito di partecipare al bando di Open Fiber. Si spera ora che l’intervento dell’Area Omogenea possa sbloccare la cosa.

La seconda, che riguardava le vicende agostane di SCRP e la relativa fuoriuscita di otto comuni, voleva essere occasione per un dibattito pubblico su una questione centrale per il nostro Comune. Con soddisfazione abbiamo appreso dal Sindaco l’intenzione dell’Amministrazione di continuare a lavorare perché l’unità del territorio cremasco e delle sue espressioni rappresenti sempre un valore aggiunto.

Infine, l’apertura dell’Assessore Ballarini ad un più serrato, seppur informale, confronto sui numeri del bilancio prima delle votazioni in Consiglio, ci ha spinto a ritirare la mozione

Lista Civica Orizzonte Offanengo.

444 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online