Sabato, 04 dicembre 2021 - ore 05.45

Referendum "anticasta", grande abbaglio perché la gente non si informa | Gianemilio Ardigò

| Scritto da Redazione
Referendum

Egregio Direttore,

vorrei rispondere in merito alla lettera del cittadino che voleva firmare per il referendum anti – casta, informandolo che il Referendum per legge non può essere indetto 12 mesi prima delle elezioni quindi non se ne farà niente. Ma per effetto della legge 157/99 se viene raggiunto il quorum delle firme si ha un rimborso elettorale pari a 0,52 centesimi per ogni firma anche se il referendum venisse cancellato dalla corte costituzionale i rimborsi verrebbero comunque percepiti (250.000 euro.) Il partito che ha promosso la raccolta firme e avrà il rimborso elettorale è un partito simil - democristiano (Unione Popolare). Questa è l’Italia di chi non si informa e che segue le onde presunte di un futuro che vede solo a senso unico e che si lascia trascinare da frasi populiste ma di sicuro effetto.  Come Verdi Europei ci siamo impegnati affinché passasse una nuova logica finalmente Europea, ma la strada dettata dalla superficialità e dall’ignoranza è ancora lunga prima di essere abbandonata.

Per ulteriori informazioni http://www.giurcost.org/fonti/referendum.htm

Ringraziando, saluti

Gianemilio Ardigò

Verdi – European green party - Crema

797 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria