Domenica, 16 giugno 2024 - ore 21.29

SULLE ORME DEI TEMPLARI

Quattro passi sulle colline dell’Oltrepo Pavese alla scoperta della presenza dei leggendari cavalieri medievali con visita del Santuario della Passione di Torricella Verzate

| Scritto da Redazione
SULLE ORME  DEI TEMPLARI

DOMENICA 24 APRILE 2022

Ritrovo ore 14:45 presso l’Az. Agr. Cordero San Giorgio

via Cascina San Giorgio 1, Santa Giuletta (PV)

Come “prefazione” alla 4° edizione del cooking contest benefico “Palio dell’Agnolotto” a cura di Chicco per Emdibir, in programma alle ore 17:00 di domenica 24 aprile 2022 presso la Tenuta vitivinicola Cordero San Giorgio di Santa Giuletta (PV), l’Associazione Calyx organizzera’ una passeggiata con visite guidate alla scoperta della presenza dei Cavalieri Templari in Oltrepo Pavese.

Si partira’ alle ore 15:00 dall’Azienda agricola Cordero, una tenuta vinicola storica circondata da 22 ettari di vigneti a 250 metri di altezza che non a caso porta il nome di San Giorgio, protettore dei Templari.

Sara’ solo il primo passo di un viaggio che nel giro di un paio d’ore ci riportera’ ai secoli in cui l’Oltrepo Pavese era al crocevia delle piu’ importanti vie di comunicazioni europee e la fama delle sue produzioni andava ben aldila’ dei confini locali.

Scendendo tra vigneti i cui nomi evocano le particolarita’ del suolo, incontreremo una torre di avvistamento medievale che faceva parte della fitta rete di strutture militari che controllavano la cosiddetta Via Romea, il percorso che attraverso gli Appennini conduceva i pellegrini europei alle tombe degli Apostoli nella nostra capitale o ai luoghi di imbarco per la Terra Santa.

Tra i custodi di questo cammino c’erano i Templari, che in un’epoca non precisata si stabilirono poco piu’ a valle, nel castello Pontianum, situato su un’altura rocciosa a picco sul torrente Verzate, accanto al quale i cavalieri eressero una cappella dedicata a Santa Maria del Verzario oggi parte del suggestivo complesso del Santuario della Passione, tappa principale del nostro itinerario tra natura e storia.

La visita guidata del santuario consentira’ di ammirare le scene di una particolarissima Via Crucis seicentesca affacciata su un spettacolare panorama collinare, il torrione d’ingresso al castello templare, munito di ponte levatoio, chiamato Torre dei Saraceni e la Scala Santa, i cui gradini ricostruiti nel secolo scorso appoggiano su terra portata dalla Palestina.

Al termine della visita risaliremo un sentiero che tra prati e vigne ci riportera’ con una salita dolce alla Tenuta Cordero San Giorgio. Qui si potra’ partecipare al cooking contest benefico con degustazione di agnolotti e vini del territorio con un ingresso ad offerta minima che verra’ devoluto alla realizzazione di progetti di sviluppo agricolo in Etiopia a cura dell’Associazione di volontariato Chicco per Emdibir.

Lunghezza passeggiata: 3,5 km circa

Dislivello: 90 metri, Difficolta: Turistico, facile

Quota di partecipazione alla passeggiata: 10 Euro a persona, bambini fino a 12 anni gratis (non include ingresso al Palio dell’Agnolotto)

Norme Covid: Non e’ richiesto il green pass, ma occorrera’ indossare la mascherina all’ingresso in chiesa

La passeggiata e’ un’attivita’ a numero chiuso e pertanto richiede la prenotazione presso l’associazione Calyx. Le prenotazioni si chiuderanno ad esaurimento disponibilita’.

Informazioni e prenotazioni:

Calyx Associazione di Promozione Sociale

Sito web http://www.calyxturismo.blogspot.com

Tel/Whatsapp (canale preferito):

347-5894890 (Mirella)

E-mail: calyxturismo@gmail.com

NB Per norme, condizioni e offerta minima di ingresso all’edizione 2022 del Palio dell’Agnolotto consultare il sito dell’Ass. Chicco per Emdibir https://www.chiccoper.org/ alla sezione notizie oppure la pagina FB https://www.facebook.com/ChiccoPerEmdibir/

524 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria