Sabato, 25 giugno 2022 - ore 10.23

Una riflessione su aperturisti e chiusuristi | Vincenzo Montuori (Cremona)

Il prof Massimo Galli critica la decisione del governo di cominciare a riaprire e qualcuno lo accusa di essere un catastrofista

| Scritto da Redazione
Una riflessione su aperturisti e chiusuristi | Vincenzo Montuori (Cremona)

Una riflessione su aperturisti e chiusuristi | Vincenzo Montuori (Cremona)

Il prof Massimo Galli critica la decisione del governo di cominciare a riaprire e qualcuno lo accusa di essere un catastrofista: ma facciamo due conti: I contagiati ufficiali sono ca. 500.000 e se riapriamo pure le scuole arriveranno a inizio maggio sotto il milione.

E allora, che si fa? La verita' e' che ci sono tre modi di procedere: o si chiude e si vaccina in massa, o si apre e si vaccina in massa o si adotta la soluzione peggiore: si apre per una decisione politica che nulla ha di scientifico, cioe''si apre e si vaccina in misura insufficiente come ci avviamo a fare noi e allora il risultato e' assicurato: piu' contagi e piu' morti.

In quanto alla questione del "pass" vaccinale(solo chi e' vaccinato potra' entrare in determinati locali), consentitemi un' osservazione: a parte che sarebbe l'ennesima violazione della Costituzione (art.16) -ma tanto di quella ne stanno facendo carta igienica, e anche dando per buona la limitazione della liberta' di.circolazione per ragioni sanitarie ammessa dallo stesso art., si arriverebbe a questo paradosso: escludere delle persone dall'entrare dove vogliono non perche' NON VOGLIONO VACCINARSI MA PERCHE' PUR VOLENDOLO NON LO SONO STATI ANCORA  per colpa dei ritardi del sistema.

Allora, una preghiera: prima di farvi venire queste idee bislacche, vaccinate almeno I due terzi degli italiani e poi se ne parla. Spero di esser stato chiaro visto che tra I miei corrispondenti Fb ci sono aperturisti e chiusuristi

Vincenzo Montuori (Cremona)

 

851 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online