Domenica, 23 gennaio 2022 - ore 04.08

(Video) Il 1° giugno mille studenti in piazza a Cremona doneranno alla cittadinanza ' Il sentiero della Costituzione '

Il 1° Giugno prossimo a Cremona, un’importante iniziativa concluderà il Progetto triennale Verso una didattica della Costituzione. Conoscere la Costituzione. Formare alla cittadinanza, realizzato dalle scuole cremonesi e organizzato dall’Associazione 25 Aprile e dall’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea: in piazza del Comune mille studenti, a rappresentare molte scuole cremonesi, doneranno alla cittadinanza Il sentiero della Costituzione di Barbiana: una mostra che illustra in 50 pannelli i primi 54 articoli della Costituzione italiana.

| Scritto da Redazione
(Video) Il 1° giugno mille studenti in piazza a Cremona doneranno alla cittadinanza ' Il sentiero della Costituzione ' (Video) Il 1° giugno mille studenti in piazza a Cremona doneranno alla cittadinanza ' Il sentiero della Costituzione ' (Video) Il 1° giugno mille studenti in piazza a Cremona doneranno alla cittadinanza ' Il sentiero della Costituzione ' (Video) Il 1° giugno mille studenti in piazza a Cremona doneranno alla cittadinanza ' Il sentiero della Costituzione '


Lo scorso sabato 20 maggio è stata convocata dalla Associazione25 Aprile di Cremona la conferenza stampa per presentare l’iniziativa del prossimo 1° Giugno a Cremona in piazza del Comune nel corso della quale le scuole cremonesi e mille studenti, presenti nella piazza, doneranno ai cittadini  la Mostra Il sentiero della Costituzione di Barbiana.

Tale mostra rappresenta in 50 pannelli i primi 54 articoli della Costituzione, ed è stata riprodotta, per farne dono ai cittadini, grazie al contributo di 97 classi che hanno adottato un articolo della Costituzione sottoscrivendo, ognuna, venti euro.

La manifestazione del 1° Giugno chiude il cerchio del Progetto triennale (2015-’17) Verso una didattica della Costituzione. Conoscere la Costituzione. Formare alla cittadinanza, proposto e organizzato dalla Associazione 25 Aprile in collaborazione con l’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea. Protagoniste della sua realizzazione sono state decine di scuole, migliaia di studenti, diverse centinaia di docenti impegnati, tutti insieme, nella realizzazione di percorsi formativi sulla Costituzione di grande qualità. La scuola cremonese come grande  laboratorio di studio per la conoscenza costituzionale. Un unicum a livello nazionale.

Erano presenti all’iniziativa  il Vicesindaco di Cremona con delega all’Istruzione, Maura Ruggeri e Cesare Macconi in rappresentanza della Fondazione Comunitaria di Cremona.

L’incontro è stato coordinato da Piergiorgio Bergonzi Presidente Associazione 25 Aprile Cremona 

---------------------------------

Si tratta di un’iniziativa dal grande valore civico che vede ben 97 classi delle scuole cremonesi ( dall’infanzia alla secondaria superiore) donare la Costituzione italiana ai cittadini. Queste classi  si sono  impegnate (unitamente ad altri 4000 studenti)  in percorsi didattici per la conoscenza della Costituzione; ognuna di esse ne ha poi adottato un articolo,  versando un contributo di venti euro, con la finalità di riprodurre la mostra e di donarne copia alla cittadinanza. Un atto simbolico e concreto delle scuole a significare  che la Carta che fonda la nostra convivenza democratica deve essere da tutti conosciuta, per essere  praticata, realizzata pienamente nei diritti e nei doveri.   Il sentiero della Costituzione viene riprodotto in due copie che rimarranno esposte permanentemente l’una presso l’Archivio di Stato di Cremona, l’altra presso la scuola Campi di Cremona, dotata degli spazi logistici per ospitarla e renderla disponibile al pubblico. Le due mostre saranno così nella piena disponibilità di tutte le scuole e dell’intera cittadinanza.

Questo il Programma del 1° Giugno.

 La mostra Il sentiero della Costituzione di Barbiana verrà esposta  il 1° e il 2 Giugno nel Cortile Federico II del Palazzo comunale, sarà aperta da un grande pannello scelto fra i 20 realizzati dagli studenti del Liceo Artistico, mentre ognuno dei  50 pannelli illustranti gli articoli della Costituzione riporterà in calce la denominazione della classe e della scuola che l’ha adottato.

Saranno gli studenti e gli alunni, in rappresentanza delle loro scuole, ad occupare la prima parte dell’iniziativa con interventi e canti. Seguiranno brevi interventi di saluto delle del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale, del Sindaco e del Presidente della Provincia di Cremona, di associazioni, organizzazioni e persone che hanno collaborato e contribuito al progetto.

La manifestazione del 1° Giugno chiude il cerchio del Progetto triennale (2015-’17) Verso una didattica della Costituzione. Conoscere la Costituzione. Formare alla cittadinanza, e vuole costituirne un nuovo inizio. Organizzato dalla Associazione 25 Aprile in collaborazione con l’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea e con Proteo Fare Sapere, protagoniste della sua realizzazione sono state decine di scuole, migliaia di studenti, diverse centinaia di docenti impegnati, tutti insieme, nella realizzazione di percorsi formativi sulla Costituzione, che hanno fatto delle nostre scuole una sorta di laboratorio per la conoscenza della Costituzione.  I dati che di seguito riportiamo testimoniano come si sia manifestata  una sensibilità verso i valori e i principi costituzionali di dimensioni e qualità che non hanno precedenti e paragoni.  Un unicum anche sul piano nazionale. Da ciò deriva  un forte incoraggiamento e, insieme, un obbligo civico e morale a proseguire, nel prossimo futuro su questa strada, qualificando ed estendendo sempre più il Progetto, con sempre maggiori competenze, studio e passione.

Fattore determinante per la realizzazione del Progetto è stata la collaborazione delle Istituzioni locali quali il patrocinio, il contributo e la collaborazione che sono venuti  dal Comune di Cremona, dall’Amministrazione provinciale dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona. Ad essi si è aggiunta la collaborazione costante e il contributo di moltissime persone singole, e di Associazioni ed enti privati che sono intervenuti nel corso del triennio quali AUSER-Unipop, Centropadane, SPI-CGIL.

 

ALCUNI DATI SULLA PARTECIPAZIONE

1)La mostra Il sentiero della Costituzione. Nel periodo novembre2016-maggio ’17. È stata esposta in 25 scuole di ogni ordine e grado; oltre 4000 gli studenti chel’hanno visitata, hanno realizzato percorsi didattitici e svolto attività  di animazione sulla Costituzione, partendo dalla Mostra. 97 classi hanno adottato un articolo della Costituzione: 3 articoli sono stati adottati da sezioni della scuola dell’infanzia; 32 dalla primaria, 40 dalla secondaria di primo grado; 22 dalla secondaria di secondo grado.

2)Il Corso di formazione per i docenti 2017  sulla conoscenza e la didattica della Costituzione aperto alla cittadinanza. Quest’anno constava di sei giornate di studio. Vi si sono iscritti 238 docenti, hanno partecipato ad ognuna delle giornate di studio (con presenza certificata) mediamente  180/200 docenti oltre a numerosi cittadini. I docenti provenivano da 54 scuole e risultano così suddivisi per ordine di scuola: 9 scuola dell’infanzia, 84 primaria, 53 secondaria di primo grado, 92 secondaria di secondo grado.

3)Anni scolastici 2014/’15 e 2015/’16. In entrambe gli anni si sono tenuti due corsi di formazione sulla conoscenza e sulla didattica della Costituzione. Consistevano, ogni anno in tre Giornate di studio. Sono risultati iscritti 109 docenti il primo anno; 130 il secondo. Nella quasi totalità hanno partecipato (presenza certificata) a tutte le giornate di studio.

1° foto: volantino iniziativa

2° foto da sx : Macconi,Ruggeri, Bergonzi

3° foto: il gruppo di insegnnati che hanno promosso lo studio della Costituzione nelle scuole cremonesi

4° foto :cartoli della costituzione

 

 

2120 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online