Sabato, 28 marzo 2020 - ore 22.11

Zeus Caso Assange, la Svezia ritira l'accusa di stupro Il fondatore di Wikileaks è ancora nel mirino degli USA.

Che fine ha fatto Julian Assange? Il fondatore di Wikileaks, autore di importantissime rivelazioni, fuggito dalla Svezia a causa di un'accusa di stupro, fino allo scorso aprile era ospite dell'ambasciata ecuadoregna a Londra, che gli aveva concesso l'asilo politico.

| Scritto da Redazione
Zeus Caso Assange, la Svezia ritira l'accusa di stupro Il fondatore di Wikileaks è ancora nel mirino degli USA.

Zeus Caso Assange, la Svezia ritira l'accusa di stupro Il fondatore di Wikileaks è ancora nel mirino degli USA.

Che fine ha fatto Julian Assange? Il fondatore di Wikileaks, autore di importantissime rivelazioni, fuggito dalla Svezia a causa di un'accusa di stupro, fino allo scorso aprile era ospite dell'ambasciata ecuadoregna a Londra, che gli aveva concesso l'asilo politico.

Quando tale concessione è stata revocata, Assange è stato immediatamente arrestato; gli Stati Uniti hanno chiesto l'estradizione perché lo hanno accusato di aver aiutato Chelsea Manning a violare un computer governativo americano nel 2010, ma per ora si trova in prigione nel Regno Unito.

Deve infatti scontare una pena di 50 settimane proprio per essersi rifugiato nell'ambasciata che l'ha ospitato sin dal 2012 mentre si trovare libero su cauzione (per la vicenda del caso di stupro).

Leggi l'articolo originale su ZEUS News - https://www.zeusnews.it/n.php?c=27766

 

 

486 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online