Martedì, 28 giugno 2022 - ore 04.32

Aperto il bando 2022 del crowdfunding civico di Bergamo

Fino al 10 luglio aperta la raccolta dei progetti da finanziare

| Scritto da Redazione
Aperto il bando 2022 del crowdfunding civico di Bergamo

Bergamo Smart City rilancia, alla sua terza edizione, il Crowdfunding Civico di Bergamo: riapre, infatti, proprio in questi giorni il bando che punta a finanziare progetti di associazioni ed enti con particolare valore civico, grazie al potenziamento della dote di Bergamo Smart City attraverso i contributi di Fondazione Credito Bergamasco, Fondazione MIA e Associazione HOMO.

«Lo scopo è costruire beni pubblici in forma allargata e partecipata – spiega Giacomo Angeloni, presidente dell’associazione e assessore all’Innovazione del Comune di Bergamo –. La pandemia ha imposto uno stand by, ma c’è necessità di ripresa dell’innovazione urbana, rilanciamo quindi con forza l’iniziativa. Saranno finanziati piccoli progetti che però potranno modificare profondamente la natura di un territorio o di una comunità. Il nuovo bando vuole confermare i buoni risultati della scorsa edizione: sarà possibile se i promotori dell’idea riusciranno a diffonderla con energia»

Perché il progetto venga finanziato è necessario raggiungere il 60% della somma totale tramite le donazioni dei cittadini, il resto (40%) lo mette l’associazione, con un tetto di 10 mila euro a progetto, (l’entità massima è quindi 25 mila euro). Per partecipare basta inviare la propria candidatura sul sito www.bergamosmartcity.com. Il bando si rivolge alle associazioni no profit (non servono iscrizioni a registri di volontariato, purché la realtà sia costituita da almeno 2 anni, novità del nuovo bando), ma anche a soggetti privati, basta che il progetto sia no profit. Le campagne dureranno fino all’esaurimento fondi.

Il nuovo bando, aperto da stasera al prossimo 10 luglio, è consultabile sul sito di Bergamo Smart City www.bergamosmartcity.com: le procedure sono state semplificate il più possibile per migliorare la partecipazione da parte delle associazioni (tutte purché attive da almeno un anno) di progetti che abbiano un impatto sul territorio della città di Bergamo.

 

I PROGETTI FINANZIATI NEL 2021

L'iniziativa ha visto nella seconda metà del 2021 finanziare i primi due progetti di innovazione sociale App and Out, promosso da AIPD, e Il Museo a Scuola, promosso da Amici del Museo Caffi. Il primo progetto ha potuto realizzare una applicazione per favorire l'autonomia di ragazzi con sindrome di Down e ha raccolto 11.470€ di cui € 4.200 da parte di Bergamo Smart City.

La seconda iniziativa ha invece consentito di realizzare dei kit didattici per portare l'esperienza educativa del museo di scienze naturali Caffi al di fuori delle mura di piazza Cittadella e consentirà di digitalizzare alcuni contenuti museali, grazie alla raccolta di €10.000, di cui €4.000 da parte di Bergamo Smart City.

 

 COSA E'  IL CROWDFUNDING CIVICO

Il crowdfunding civico è una modalità di raccolta fondi che consente a progetti di innovazione sociale di raccogliere donazioni dalla cittadinanza e di integrare la raccolta con il contributo decisivo di Bergamo Smart City, che al raggiungimento del 60% dell'obiettivo di raccolta interviene con il restante 40%.

Questa modalità consente al contributo di Bergamo Smart City di premiare progetti dal basso che hanno raccolto l'interesse della cittadinanza e che contribuiscono a risolvere sfide di inclusività, innovazione sociale e sostenibilità.

 

BERGAMO SMART CITY CON NUOVI SOCI

Bergamo Smart City and Community è una associazione composta da Comune di Bergamo ed alcuni importanti stakeholder del territorio tra cui: Diocesi, Kilometro Rosso, Confartigianato, ATB, E-Fase, Fondazione della Comunità Bergamasca, A10S, DIF, Visit Bergamo, Sorint e i recenti nuovi ingressi di Ascom e Visionary, associazione di giovani under 35 che ha recentemente realizzato il grande evento di partecipazione Visionary Days.

L'associazione si è quindi rafforzata per perseguire i propri obiettivi di facilitazione dell'innovazione urbana e di promozione della cultura dell'innovazione e del digitale.

Un ruolo che Bergamo Smart City vuole svolgere in modo sempre più efficace, attraendo nuove energie e nuovi soci e dandosi un'immagine moderna e riconoscibile verso i cittadini, con un nuovo brand e un portale web rinnovato su cui veicolare le proprie iniziative e quelle del territorio.

 

261 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria