Lunedì, 06 dicembre 2021 - ore 21.04

CODACONS : AMBIENTE E VELENI, CREMONA E’ LA SECONDA CITTA’ PIU’ INQUINATA D’EUROPA.

I DATI PARLANO CHIARO, LE POLITICHE AMBIENTALI DEGLI ULTIMI DECENNI HANNO MISERAMENTE FALLITO. MA LA PROCURA CONTINUA A FARE ORECCHIE DA MERCANTE.

| Scritto da Redazione
CODACONS : AMBIENTE E VELENI, CREMONA E’ LA SECONDA CITTA’ PIU’ INQUINATA D’EUROPA.

CODACONS : AMBIENTE E VELENI, CREMONA E’ LA SECONDA CITTA’ PIU’ INQUINATA D’EUROPA.

I DATI PARLANO CHIARO, LE POLITICHE AMBIENTALI DEGLI ULTIMI DECENNI HANNO MISERAMENTE FALLITO. MA LA PROCURA CONTINUA A FARE ORECCHIE DA MERCANTE.

Cremona: Uno studio dell’Agenzia Ambientale Europea mostra che in più della metà dei centri del continente l'aria è fuori norma. Dati tutt’altro che incoraggianti per l’Italia con la zona della Pianura Padana che si conferma tra le aree più inquinate del vecchio continente; non fa eccezione Cremona che, purtroppo, si classifica al secondo posto alle spalle della polacca Nowy Sacz nella classifica assoluta. Un dato allarmante per la città che sembra, pero’, passare sotto silenzio.

Codacons: “Questi dati, purtroppo, non fanno che confermare una tendenza in atto da anni. Siamo ormai costretti a respirare un’aria malsana e non si può che constatare il totale fallimento delle politiche ambientali degli ultimi decenni. E’ chiaro che i vertici politici sono responsabili di questa situazione che causa, secondo l’OMS, circa 400 mila morti premature all’anno in tutta Europa. Il silenzio assordante dell’Autorità Giudiziaria lascia pensare che questo problema non sia considerato di primaria importanza a Cremona. Auspichiamo l’apertura di un’indagine come accaduto a Torino dove a seguito di nostri esposti i vertici del Comune e della Regione sono sotto indagine. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Ufficio Stampa: 393/9803854

1001 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online