Martedì, 28 settembre 2021 - ore 00.57

Cremona Pianeta Migranti. Traffico criminale minori non accompagnati ed organi.

5.768 ragazzi in Europa nel 2020. In Italia ogni 10 ore sparisce un minore

| Scritto da Redazione
Cremona Pianeta Migranti. Traffico criminale minori non accompagnati ed organi. Cremona Pianeta Migranti. Traffico criminale minori non accompagnati ed organi.

Cremona Pianeta Migranti. Traffico criminale di minori non accompagnati e di organi.

In Europa scomparsi 18.292 minori stranieri non accompagnati (MSNA) dal 2018 al 2020. Un’indagine di The Guardian ha acceso i riflettori su questo drammatico fenomeno. Scomparsi 5.768 ragazzi in Europa nel 2020. In Italia ogni 10 ore sparisce un minore.

La gran parte dei minori (MSNA) arrivata in Europa tra il 2018-20 e di cui si è persa ogni traccia, veniva da Marocco, Algeria, Eritrea, Guinea e Afghanistan. Il 90% erano maschi, e circa uno su sei aveva meno di quindici anni.

L’indagine del Guardian che ha raccolto i dati dai 27 paesi dell’Ue, sostiene che la cifra di 18.292 scomparsi è sottostimata perchè alcuni paesi hanno fornito dei dati solo fino al 2019. Danimarca, Francia e Regno Unito poi, non hanno fornito alcun dato. Ciò significa che il numero degli scomparsi è molto più elevato.

Già nel 2016, l’Europol aveva denunciato la scomparsa di 10 mila minori stranieri l’anno, ma non si fece nulla per contrastare il fenomeno.

Dove finiscono questi ragazzi? Per un minore ‘solo’ è molto facile finire nella rete della delinquenza strutturata. A fronte di apparati pubblici che non esistono e non li proteggono, c’è la criminalità organizzata, una struttura efficiente pronta ad accoglierli. Un reticolo perfettamente funzionante, fatto di cosche locali che nelle varie nazioni europee e africane hanno dato vita a reti transfrontaliere. Un giro di miliardi che inizia in Africa con una doppia opzione: trafficare essere umani e trafficare organi. I MSNA sono le vittime più facili di questo traffico: se non hanno una famiglia alle spalle pronta a ripagare il debito o a fare da garante, possono venire ammazzati e gli organi rivenduti a 15.000 dollari.

Nigrizia in un report del 2018 ha denunciato che i trafficanti consegnano gli organi espiantati in borse termiche ai medici del Sahara e agli egiziani che poi li smerciano.

I MSNA una volta giunti in Europa e incappati nelle organizzazioni criminali vengono anche utilizzati per la prostituzione, le estorsioni, o per lo spaccio. In Italia, ogni 10 ore circa, sparisce un minore.  E’ un esercito che scompare dai radar dello Stato per finire in quelli della mafia.

Il Guardian ha scoperto che nel marzo 2019, almeno 60 bambini vietnamiti erano scomparsi dai centri di accoglienza olandesi. Le autorità sospettavano che fossero stati trasferiti in Gran Bretagna per lavorare nelle fattorie di cannabis e nei saloni di bellezza, ma non furono mai ritrovati.

Secondo un rapporto del 2020 dell’European Migration Network, quasi tutti i paesi dispongono di procedure dettagliate per far fronte alla scomparsa dei minori. L’Europa però le disattende venendo così meno a uno dei suoi più importanti doveri: quello di proteggere e accudire chiunque sia minorenne, come chiede la Carta dei diritti fondamentali dell’UE,  oltre che dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dell’Onu.

Di tutta l’infanzia ci si occupa molto poco.

Di quella più povera e disgraziata poi non ci si interessa per niente.

È un fallimento di civiltà e di umanità. 

 

 

592 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online