Martedì, 27 settembre 2022 - ore 15.46

Democratici Nel Mondo del 7 Ottobre 2012

| Scritto da Redazione
Democratici Nel Mondo del 7 Ottobre 2012

Le ultime news dai Democratici Nel Mondo
DA PORTO MARGHERA ALL’ILVA , UNA EMERGENZA NAZIONALE SENZA FINE - IL NOSTRO FUTURO DIPENDE DA UNA GESTIONE CONDIVISA DA CITTADINI , INDUSTRIE E TERRITORI DELLE CRISI AMBIENTALI - Daniele Marconcini

Nel 1989 il “World Watch Institute” lanciava “ la sfida dei 10 anni” : l’istituto americano sosteneva l’assoluta necessità di invertire alcuni trend fondamentali per fermare la crisi ecologica del pianeta con conseguente degrado sociale,economico ed ecologico di dimensioni tali da far apparire il prossimo millennio come un millennio “oscuro.

 

TAP: UFFICIALIZZATO IL SUPPORTO POLITICO DI ITALIA, GRECIA ED ALBANIA - Matteo Cazzulani

Firmato a New York, a margine della sessione plenaria dell'ONU, un memorandum tra i governi italiano, greco e albanese per il sostegno al Gasdotto Transadriatico: conduttura progettata dalla Commissione Europea per diversificare le forniture di gas per il Vecchio Continente. E' la prima volta che il Belpaese compie un passo concreto in armonia con le iniziative di Bruxelles in ambito energetico.

 

IL SOSTEGNO DEI MORMONI A ROMNEY NON E' UNANIME - Ernesto R Milani

E’ opinione comune che tutti i mormoni parteggino per Mitt Romney, ma come per il voto etnico è sempre più difficile che un gruppo di elettori voti in blocco per un candidato soltanto per affinità religiose. Mitt Romney dovrebbe avere molti amici in seno alla chiesa dei santi di Gesù Cristo degli ultimi giorni soprattutto perché la sua candidatura ha dato una grande visibilità ai mormoni contribuendo a sfatarne molti luoghi comuni e a dar loor una visibilità più obiettiva. Niente da fare, anche tra i seguaci di Joseph Smith si celano pareri discordanti e non sempre amichevoli nei suoi confronti.

 

GEORGIA: SAAKASHVILI RICONOSCE LA SCONFITTA ELETTORALE - Matteo Cazzulani

Il Presidente georgiano ammette la vittoria dello schieramento guidato dal miliardario Bidzina Ivanishvili e si dice pronto a collaborare con la nuova maggioranza parlamentare. I risultati ottenuti da un Capo di Stato che ha puntato su Europa ed Occidente per rinnovare il suo Paese

 

QUALCHE DOMANDA DA FARE AD OBAMA - Ernesto R Milani

Il primo dibattito televisivo di oggi, 3 ottobre 2012, delineerà certamente la vera politica di Obama e Romney, ma non tutti i dubbi saranno fugati e molte domande resteranno per aria. Barack Obama diventa sempre più brizzolato. Ha conseguito il sogno di diventare il primo afro americano eletto alla Casa Bianca ma i problemi sul suo tavolo aumentano giornalmente. La gente comune si fa molte domande e Obama sembra non poter trovare il bandolo di molte delle matasse che deve sciogliere.

 

YULIA TYMOSHENKO TORNA A PARLARE CON UN VIDEO "UCRAINA, SVEGLIA!" - Matteo Cazzulani

La Leader dell'Opposizione Democratica ucraina invita i suoi compatrioti a destituire con le armi della democrazia il regime del Presidente, Vitkor Yanukovych. Un'ulteriore registrazione mostra come all'eroina della Rivoluzione Arancione siano sistematicamente vietati colloqui con gli esponenti del dissenso rimasti in libertà.

1173 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria