Lunedì, 17 maggio 2021 - ore 14.05

DENUNCIATI (a piede libero) UN 13ENNE E 17ENNE PER TENTATA RAPINA

Vittima dell'episodio, avvenuto alla stazione ferroviaria lo scorso 7 aprile, un 26enne residente a Pianengo

| Scritto da Redazione
DENUNCIATI (a piede libero) UN 13ENNE E 17ENNE PER TENTATA RAPINA
Era il 7 aprile quando un 26enne di Pianengo(CR) fermo in stazione è stato avvicinato da due ragazzi di origine nordafricana chiedendogli di provare il suo monopattino elettrico.
 
Al suo rifiuto, i due giovanissimi hanno cominciato ad insultarlo e strattonarlo cercando di impossessarsi del mezzo a due ruote comunque non riuscendoci.
La vittima si dava alla fuga, venendo colpito da sassi lanciati alle spalle sempre dai due minori.
 
La denuncia dettagliata sporta dal 26enne presso i CC di Castelleone ha permesso ai militari,- insieme anche all'aiuto delle telecamere di videosorveglianza della Stazione e dei varchi nella zona-,di dare un' identità ai due giovani delinquenti.
 
Si tratta di due ragazzini di 17 e 13 anni nati a Crema;
entrambi segnalati alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Brescia però per il 17enne è a piede a libero;
per il 13enne è stata formalizzata solamente una segnalazione in quanto non imputabile a causa della sua giovanissima età.
 
414 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria