Martedì, 23 aprile 2024 - ore 22.23

DONNE E SOCIALISMO nel ricordo di Angelica Balabanoff

| Scritto da Redazione
DONNE E SOCIALISMO nel  ricordo di Angelica Balabanoff

DONNE E SOCIALISMO L’on. Pia Locatelli  al 120° della FSIS 
Il mio saluto in sorellanza e nel  ricordo di Angelica Balabanoff di Pia Locatelli
Care compagne e cari compagni, ringraziandovi del vostro invito alle celebrazioni del 120.mo anniversario della nascita della Federazione Socialista Italiana in Svizzera e non potendo, come sapete, essere con voi a causa di altri impegni inderogabili, vi invio i miei auguri di buon lavoro e il mio saluto in sorellanza.

Un saluto non solo formale perché tanti sono i temi che ci fanno sentire vicini sin dall'inizio della vostra storia. Temi e figure di riferimento come quella di Angelica Balabanoff, una delle fondatrici dell'Internazionale Socialista Donne che proprio in Svizzera, presso la Camera del Lavoro di San Gallo, si prodigò nell'aiuto a lavoratori e lavoratrici italiani emigrati.

Angelica Balabanoff  fondò il periodico "Su compagne" per la propaganda socialista fra le donne ed ebbe un ruolo fondamentale nella costruzione della vostra organizzazione e del suo periodico “L'Avvenire dei lavoratori”.

Fu una grande donna, una convinta sostenitrice della causa femminile e di una sinistra allergica alle dittature, pacifista fedele a un intransigente internazionalismo socialista, protagonista di una grande stagione del socialismo libertario e antitotalitario. Una socialista libertaria come lei non poteva che  aderire al socialismo democratico e umanitario, per conseguire l'ideale di una società «giusta» attraverso un percorso che concili gli ideali socialisti e la difesa a oltranza della libertà.

Voglio citare, a conclusione del mio saluto, la frase che lasciò scritta quasi a testamento della sua vita: “Rimane viva la incommensurabile gioia di aver potuto rimanere fedele al socialismo, fedele a me stessa. Una fortuna più grande di questa non me la sarei potuta sognare".

Che questo suo ultimo messaggio  rimanga presente a voi e a tutti noi per non dimenticare mai lo scopo e il valore del nostro impegno.

Ancora auguri e un caro saluto

Pia Locatelli

presidente onoraria Internazionale Socialista Donne

parlamentare italiana

2014-03-06

 

fonte: L'AVVENIRE DEI LAVORATORI

La più antica testata della sinistra italiana, www.avvenirelavoratori.eu

Organo della F.S.I.S., organizzazione socialista italiana all'estero fondata nel 1894

Sede: Società Cooperativa Italiana - Casella 8965 - CH 8036 Zurigo

Direttore: Andrea Ermano

3181 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria