Martedì, 18 gennaio 2022 - ore 15.31

GIOCANO A PALLONE : PARCO SGOMBERATO DAI VIGILI MA VENGONO INSULTATI

a Ombriano

| Scritto da Redazione
GIOCANO A PALLONE : PARCO SGOMBERATO DAI VIGILI MA  VENGONO INSULTATI GIOCANO A PALLONE : PARCO SGOMBERATO DAI VIGILI MA  VENGONO INSULTATI GIOCANO A PALLONE : PARCO SGOMBERATO DAI VIGILI MA  VENGONO INSULTATI GIOCANO A PALLONE : PARCO SGOMBERATO DAI VIGILI MA  VENGONO INSULTATI
Intervento della Polizia Locale nel parchetto di via Pagliari in Ombriano di Crema(CR) per una decina di ragazzini, tra i 10 e i 15 anni, che stavano giocando a pallone e senza mascherine.
 
All'arrivo degli agenti i giovani si sono dati alla fuga rifugiandosi a casa, ma sono stati ugualmente scoperti quando uno di loro è
ri-sceso per riprendere la felpa e il pallone che aveva lasciato ''in campo''.
 
Al ragazzo è stato chiesto di richiamare gl'altri suoi amici per recuperare le proprie cose che avevano ''abbandonato'' mentre era in corso il ''blitz''- e ''sgridando'' poi loro che, date le norme anti-contagio e la zona rossa,
è vietato giochi e sport di contatto nei parchi.
 
Mentre avveniva lo sgombero, c'è stato un breve momento di tensione tra i vigili e i ragazzini, dato che quest'ultimi, hanno cominciato a insultare gl'agenti -modalità coro da stadio- anche con applausi, urlando/cantando ''Vigili, vigili, di m+++a'' ripetutamente.
Non sono state però elevate sanzioni.
 
Spopola l'invito a restare a casa e uscire solo per necessità,
ma la raccomandazione per ora, non viene seguita da tutti,
non tanto nelle strade, svuotate di folle,
ma quanto nei giardini e parchi-,dove invece ancora oggi,
 
dopo un'anno che già -per logica e sfinimento- dovremmo conoscere e quindi rispettare le nuove regole,
 
- invece si riversano i ragazzi come in questo caso, per una partita di pallone,
-fregandosene- di tutte le norme anti-covid.
830 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria