Sabato, 27 novembre 2021 - ore 00.57

IN CAMERA CON LA BICI INSULTA I CARABINERI: DENUNCIATO

A Crema

| Scritto da Redazione
IN CAMERA CON LA BICI INSULTA I CARABINERI: DENUNCIATO

Voleva salire in camera d'albergo con la sua bicicletta ma è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

E' successo ieri in tarda serata a Crema presso un noto albergo della città:il cliente, che aveva con sé un bambino piccolo, pretendeva di entrare nella sua camera d'albergo, che aveva regolarmente pagato, con la sua bicicletta ma a nulla erano valsi i dinieghi del receptionist, tanto che quando il cliente aveva cominciato a innervosirsi, si è deciso di chiamare di Carabinieri.

Arrivati, i militari si sono accorti che il cliente era ubriaco e dall'identificazione si trattava di un uomo di 41 anni residente in provincia di Varese: anche i Carabinieri hanno tentato di farlo ragionare ma inutilmente: Anzi, il varesino ha cominciato a dare in escandescenze, nonostante la presenza del piccolo e a insultare minacciando i due carabinieri, tanto che a un certo punto l'uomo è stato fermato e portato, sempre con il bambino, nella caserma di Crema, dove è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Il piccolo è stato affidato alla madre invitata dalla Caserma.

 

zonacheck

829 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria