Mercoledì, 12 maggio 2021 - ore 21.54

INAUGURATO IL ''PONTE DELL'AMICIZIA PAK-ITALIA'' FINANZIATO DALL’AICS IN PAKISTAN

| Scritto da Redazione
INAUGURATO IL ''PONTE DELL'AMICIZIA PAK-ITALIA'' FINANZIATO DALL’AICS IN PAKISTAN

Un ponte contro l’isolamento. Si chiama “Pak-Italy Friendship bridge” il ponte inaugurato ieri nel distretto pakistano di Chitral (Khairabad) alla presenza della direttrice dell’Aics Islamabad, Emanuela Benini.

Il ponte, scrive Mian Abrar su “Pakistan Today”, contribuirà a risolvere i problemi che hanno colpito la comunità a causa delle forti piogge.

Il ponte è stato costruito in collaborazione con il Pakistan Poverty Alleviation Fund (PPAF) e il Sarhad Rural Support Program (SRSP) nell'ambito del Program for Poverty Reduction (PPR) dell'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo in Pakistan.

Il distretto di Khairabad comprende cinque sotto-villaggi - Khaiabad Khas, Thok Jal, Dhap, Junali e Camp – ed è collegato altri tre villaggi - Kol, Wardhap e Wardhap Payeen: più di 450 famiglie di Khairabad, Kol, Camp, Wardhap e Payeen, si sottolinea nell’articolo, beneficeranno direttamente del ponte.

Felice della scelta del nome dato al ponte - "Ponte dell'Amicizia Pak-Italia" – la direttrice Benini ha commentato: “l'AICS intende gettare le basi per una forte rete di sviluppo in Pakistan e questo ponte è solo il primo passo”. Il ponte “consentirà alla comunità locale di avere un migliore accesso alle strutture sanitarie ed educative, proprio come le altre comunità del distretto". (aise) 

178 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria