Martedì, 14 agosto 2018 - ore 10.41

La Telefonata Attilia Catarelli : noi pendolari della Cremona-Brescia non molliamo !!

In questa telefonata, Attilia Cantarelli, del comitato dei pendolari della linea Cremona-Brescia denuncia ancora una volta i disservizi inaccettabili che Trenord crea ai numerosi pendolari ed annuncia che ricorrerà alla multa che gli hanno dato per non aver presentato per protesta il suo abbonamento al controllore.

| Scritto da Redazione
La Telefonata  Attilia Catarelli : noi pendolari della Cremona-Brescia non molliamo !! La Telefonata  Attilia Catarelli : noi pendolari della Cremona-Brescia non molliamo !! La Telefonata  Attilia Catarelli : noi pendolari della Cremona-Brescia non molliamo !!

La Telefonata  Attilia Catarelli : noi pendolari della Cremona-Brescia non molliamo !!

In questa telefonata, Attilia Cantarelli, del comitato dei pendolari della linea Cremona-Brescia denuncia ancora una volta i disservizi inaccettabili che Trenord crea ai numerosi pendolari ed annuncia che ricorrerà alla multa che gli hanno dato per non aver presentato per protesta il suo abbonamento al controllore.

Questa è una delle tante linee gestite da Trenord  che non funziona e che crea  incredibili disagi ai pendolari che ogni giorno  si recano al lavoro da Cremona o verso Brescia o verso Milano. Sulla linea è nato un comitato composto oltre che da Attilia Cantarelli anche da Mariani Roberto e Pierluigi Rizzi sempre di Cremona.

Tutti i comitati pendolari della provincia di Cremona hanno convocato per il prossimo sabato 21 aprile una iniziativa pubblica con gli amministratori per denunciare ancora una volta i disservizi ed individuare un percorso di miglioramento. Alla iniziativa sono stati invitati anche i neo consiglieri regionali eletti per la provincia di Cremona Piloni (Pd), Degli Angeli (M5S) e Lena (Lega).

Red/welcr/gcst

Allegati audio:

Audio 1:

986 visite

Articoli correlati