Giovedì, 22 agosto 2019 - ore 07.38

Pista di pattinaggio Cremona: sinergia tra Comune e RedBlack Roller Team

Per il ripristino e la gestione dell’impianto di piazzale Atleti Azzurri d’Italia

| Scritto da Redazione
Pista di pattinaggio Cremona: sinergia tra Comune e RedBlack Roller Team

Cremona, 10 aprile 2019 - La società sportiva di pattinaggio velocità RedBlack Roller Team è pronta a supportare il Comune di Cremona per il ripristino della pista piana di pattinaggio di piazzale Atleti Azzurri d’Italia. Nei giorni scorsi la società ha risposto alla manifestazione di interesse, aperta dal Comune, per affidare la gestione proponendo un’ampia gamma di interventi. Il progetto esecutivo, che sarà ufficializzato la settimana prossima, prevede un investimento di circa 60.000 euro per il rifacimento del fondo della pista e il rifacimento della recinzione. Questi interventi sono necessari per garantire la pratica dello sport in sicurezza e si aggiungono ai lavori già realizzati lo scorso inverno, grazie all’impegno della E’ più Pomi, ai volontari e i genitori dei bambini, che hanno consentito di ripristinare il decoro dell’impianto.

Con la decisione di assumersi l’onere della gestione dell’impianto la RedBlack Roller Team conferma la sua grande attenzione nei confronti dei giovani pattinatori, portando avanti la grande tradizione del pattinaggio corsa cremonese che ha consentito di far giungere nella nostra città numerosi titoli italiani oltre ad aver forgiato campioni a livello mondiale. La società è da sempre impegnata anche nel preagonismo con la sua scuola di pattinaggio rivolta ai più piccoli. Domenica 14 aprile Cremona ospiterà le scuole di pattinaggio di Lombardia con oltre 200 mini atleti dai 4 ai 7 anni a cimentarsi nelle prove di destrezza e abilità nell’impianto di piazzale Azzurri d’Italia per un’importante tappa del loro circuito.

“Si tratta di un importante collaborazione e un altro decisivo tassello per la valorizzazione dell’area e per la promozione dello sport sull’asse del Po, eccellenza della nostra città. La collaborazione con le società sportive, come ho sottolineato più volte, è fondamentale per un lavoro di qualità e vicino alle esigenze di chi fruisce delle strutture, soprattutto dei più giovani, a cui sono indirizzati gli sforzi educativi del mondo sportivo cremonese ” dichiara l’assessore allo Sport Mauro Platè.

 

334 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online