Martedì, 26 marzo 2019 - ore 15.52

Riqualificazione area ex Riuniti, mercoledì il terzo incontro pubblico di confronto

Il 14 dicembre alle 20.45 si presenta lo stato di avanzamento del progetto sui quartieri di Loreto e Santa Lucia

| Scritto da Redazione
Riqualificazione area ex Riuniti, mercoledì il terzo incontro pubblico di confronto

Mercoledì 14 dicembre terzo incontro pubblico di presentazione e confronto sullo stato di avanzamento del progetto di riqualificazione dell’area degli ex Ospedali Riuniti: l’Assessore alla Riqualificazione Urbana del Comune di Bergamo Francesco Valesini, l’Assessore alla Mobilità Stefano Zenoni, l’Assessore alla Coesione Sociale Maria Carolina Marchesi, il progettista Pietro Valicenti e l’ing. Michele Rossi della TRM Engineering (che ha svolto gli studi sulla viabilità e il traffico dell’area) incontreranno i cittadini nella sala parrocchiale di via Torino 12 alle 20.45.

Il progetto di riqualificazione dell’area degli ex Ospedali Riuniti, che diverranno la nuova sede dell’Accademia Nazionale della Guardia di Finanza, prevede numerosi interventi a beneficio del quartiere: oltre a un nuovo centro sportivo convenzionato e una sala polifunzionale ad uso della cittadinanza, il piano include un nuovo tratto di pista ciclabile destinato a collegare il quartiere di Santa Lucia a quello di Loreto, e oltre 700mila euro pe la sistemazione della cosiddetta “stecca” compresa tra largo Barozzi e piazzetta Santa Lucia. Nuova pavimentazione, più spazio per le aree pedonalizzate, la creazione di due postazioni di bike sharing e piantumazione di nuovi alberi sono alcuni degli interventi che interesseranno il tratto di via Statuto che fino al 2013 era porta d’ingresso all’ospedale cittadino.

Per approfondire il progetto sulla piazzetta basta cliccare qui.

Il progetto ha riscontrato qualche perplessità da parte di alcuni esercenti, preoccupati che la nuova viabilità renda difficoltosa la circolazione per il quartiere. Con gli esercenti e gli abitanti del quartiere sono stati tenuti numerosi incontri ed assemblee pubbliche, ed è stato avviato un processo di partecipazione e collaborazione che ha portato alla revisione di alcuni punti da parte dell’Amministrazione. Acquista pertanto ulteriore significato l’incontro di mercoledì 14, terzo incontro pubblico con i cittadini dei quartieri, un confronto che ha coinvolto ben 25 diverse sigle di associazioni e realtà presenti nel quartiere. “L’Amministrazione si era impegnata a condividere con i quartieri la scelta delle prestazioni pubbliche generate dall’ex Ospedale, ed è quello che abbiamo coerentemente fatto” aveva dichiarato in occasione della presentazione del progetto l’Assessore alla riqualificazione urbana, Francesco Valesini. 

934 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Bergamo Presentato il nuovo progetto di gestione dello Spazio Polaresco

Bergamo Presentato il nuovo progetto di gestione dello Spazio Polaresco

Il Progetto Negus gestirà tutti i servizi legati allo spazio Presentato questa mattina il nuovo progetto di gestione dello Spazio Polaresco, uno degli spazi comunali che negli anni è riuscito a imporsi in città come vero e proprio punto di riferimento culturale. Dopo qualche mese di chiusura, infatti, a luglio 2016 è stato pubblicato il nuovo bando di gestione dello spazio, che da qualche settimana ha riaperto le porte sotto la guida del Progetto Negus.