Venerdì, 03 dicembre 2021 - ore 14.50

Siamo in Ramadan dal 7 giugno al 5 luglio 2016 'Pace per la terra della pace'

Il Ramadan in Italia E' il nono mese del calendario musulmano, della durata di 29 o 30 giorni, in cui vige la rigorosa osservanza del digiuno diurno. In questo mese il profeta Maometto avrebbe ricevuto una rivelazione dall'arcangelo Gabriele, come riporta il Corano

| Scritto da Redazione
Siamo in Ramadan dal 7 giugno al 5 luglio 2016  'Pace per la terra della pace'

Etimologia della parola "Ramadan": In arabo, in origine significava "mese torrido", da cui si deduce che in passato era un mese estivo. Ma in seguito si è adottato il calendario lunare, della durata di 354 o 355 giorni, per cui questo mese di anno in anno può cambiare stagione.  Il Ramadan è  legato alla visibilità della luna crescente nel primo giorno del nono mese del calendario islamico  Con l'inizio del Ramadan i musulmani digiunano, pregano, compiono opere di carità. Ma è anche un'occasione di consumismo per i fedeli e gli studiosi islamici si lamentano che il mese di digiuno, carità e solidarietà con i poveri ''purtroppo è diventato un pretesto per quasi tutti i supermercati"

Ramadan. La preghiera islamica: "Pace per la terra della pace"

Con il Ramadan i musulmani commemorano il momento in cui Allah rivelò a Maometto i primi versetti del Corano, inviando sulla terra l'arcangelo Gabriele. Ogni persona che ha superato l'età della pubertà ed è sana è obbligata a digiunare, con l'eccezione di chi cucina che può assaggiare i cibi per sentire se sono salati o speziati al punto giusto. Come il Natale per i cristiani, tuttavia, il Ramadam è occasione di consumismo per i fedeli - come sottolinea un servizio dell'agenzia missionaria AsiaNews - e gli studiosi islamici si lamentano che il mese di digiuno, carità e solidarietà con i poveri ''purtroppo è diventato un pretesto per quasi tutti i supermercati e le cooperative che hanno lanciato promozioni per l'occasione. In Arabia Saudita, per esempio, una catena di supermercati, la Lulu Hypermarkets, ha lanciato una mega-promozione che mette in palio anche cinque automobili, oltre a televisori, tablet e telefoni cellulari. E nei giorni scorsi è apparsa la notizia che I residenti di Jeddah stanno facendo scorta di datteri, in previsione degli aumenti di prezzi che accompagnano il mese sacro. Il Ramadan, infine, ha anche effetto sui social media.

 

 

 

1967 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online