Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 10.49

*UN ANNO FA* – Havel: anniversario della morte del presidente drammaturgo

| Scritto da Redazione
*UN ANNO FA* – Havel: anniversario della morte del presidente drammaturgo

*UN ANNO FA* – Havel: anniversario della morte del presidente drammaturgo
Era un anno ieri. Un anno dalla morte il 18 dicembre 2011 dell’ex Presidente della Cecoslovacchia e poi della Repubblica Ceca Vaclav Havel. A Praga è stato commemorato con una marcia fino alla piazza Hradcany con il lancio in cielo di lanterne con messaggi e desideri. Per l’anniversario, Bruxelles ha acceso lunedì sera un cuore rosso gigante davanti alla sede del Parlamento Europeo, opera dell’artista ceco Jiri David, per commemorare il suo contributo alla lotta per la libertà ben rappresentato dal suo motto «Verità e amore vincono sempre sulle bugie e sull’odio!». Il cuore in tubo neon, di dimensioni generose (14 metri di larghezza e 16 di altezza per un peso di 300 kg), brillerà fino alla fine di gennaio sull’edificio del Parlamento a Bruxelles, a memoria di quando illuminò il Castello di Praga nel 2002 per la fine dell’ultimo mandato presidenziale di Havel. Il vice presidente del Parlamento, Oldřich Vlasák, che ha aperto la cerimonia, ha ricordato che Havel è “un simbolo per la difesa della libertà e della democrazia”. Il cuore ricorda il cuoricino che Havel apponeva di fianco alla sua firma. «È certamente una personalità europea, di importanza mondiale, che ha contribuito alla fine della Guerra Fredda e alla caduta del muro tra Est e Ovest», ha detto Vlasák.

Articolo uscito su Buongiorno Slovacchia il 19/12/2012

Fonte: http://www.buongiornoslovacchia.sk/index.php/archives/42769

1149 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria