Mercoledì, 26 gennaio 2022 - ore 17.55

A Expo 2015 ‘Un sorso di Zurigo’, acqua e qualità della vita protagoniste

Inaugurata oggi la mostra dedicata alla città svizzera

| Scritto da Redazione
A Expo 2015 ‘Un sorso di Zurigo’, acqua e qualità della vita protagoniste

Oggi è stata inaugurata presso il padiglione svizzero in EXPO, alla presenza del nuovo Presidente del Consiglio di Stato Ernst Stocker e del Sindaco Corine Mauch, l’esposizione Un sorso di Zurigo, la mostra dedicata alla città elvetica. Zurigo diventa così da oggi protagonista attiva a Expo portando la sua esperienza di città sostenibile e con un’alta qualità della vita, che fa della ricerca un caposaldo della propria crescita e dell’acqua l’elemento vitale per eccellenza. Sul palco del padiglione, Raphael Jost e il suo Trio che hanno animato l’inaugurazione con sonorità swing contagiose.

Dal 17 giugno al 12 settembre, all’interno del padiglione svizzero di Expo, Città e Canton Zurigo e Zurigo Turismo mostreranno quale effetto abbia l’acqua pulita sulla capacità d’innovazione e sulla qualità della vita di una regione. Stamattina era presente anche il direttore di Zurigo Turismo, Martin Sturzenegger. Al centro dell’esposizione ci saranno le competenze in materia di scienza dell’alimentazione e produzione alimentare nonché la gestione sostenibile dell’acqua. Il racconto dell’acqua di Zurigo guiderà i visitatori in quattro atti attraverso le stanze allestite dell’esposizione e offrirà un assaggio della varietà e dell’attrattività di Zurigo, fino a giungere all’essenza stessa della città attraversata dal fiume Limmat.

«Con la sua straordinaria posizione sul Lago di Zurigo, la città antica e medievale, le innumerevoli offerte culturali e un’infrastruttura che funziona alla perfezione, la città di Zurigo offre una qualità di vita che non ha eguali in tutto il mondo e qui a Expo vogliamo condividere la nostra esperienza con chi pensa che la sostenibilità sia il futuro delle città», afferma Corine Mauch. Fino al 2 agosto, l’esposizione potrà essere visitata nella sua forma completa e, in seguito, fino al 12 settembre in forma ridotta. «In questo lasso di tempo sono attesi ben 500 mila visitatori provenienti da tutto il mondo che potranno “immergersi” nella Città di Zurigo e vivere da vicino la sua attrattiva metropolitana», sottolinea Sturzenegger.

Gli eventi zurighesi culmineranno nella settimana dedicata alla regione, dal 29 giugno al 4 luglio. In quell’occasione, Zurigo presenterà, in collaborazione con partner attivi in campo scientifico, economico e culturale, numerosi eventi specialistici e dedicati al pubblico. «Sono orgoglioso del fatto che, unendo le forze e coinvolgendo le nostre scuole universitarie, le menti creative della scena della moda e dei videogiochi, gli esperti di alimentazione e i rappresentanti del mondo economico, siamo riusciti a creare un’esposizione che presenta al mondo, con sentimento e passione, la varietà e la qualità della vita del nostro territorio», ha commentato Stocker.

1150 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Con un aumento record del 44 per cento del valore delle esportazioni nel 2015 il riso Made in Italy conquista addirittura l’Asia. E’ quanto è emerso da una analisi della Coldiretti che ha volute dedicare al riso l’ultimo appuntamento della presenza degli agricoltori della Coldiretti ad Expo per ricordare il cereale piu’ consumato al mondo che è anche rappresentativo dell’equilibrio che esiste nell’attività agricola chiamata a svolgere un ruolo multifunzionale che garantisce sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale.