Giovedì, 19 ottobre 2017 - ore 14.57

Alla Libreria del Convegno di Cremona verrà presentato il libro I marmi colorati del Mediterraneo antico

Sabato 14 Ottobre alle ore 16:30 presso la libreria del Convegno verrà presentato il libro I marmi colorati del Mediterraneo antico. Introdurrà Maria Grotta, Vicepresidente di Ambiente e Cultura Mediterranea. Presenterà il libro Massimo Pellegrinetti dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, Docente di tecniche dei marmi, delle pietre e delle pietre dure. Sarà presente l’autore, Italo Abate.

| Scritto da Redazione
Alla Libreria del Convegno di Cremona verrà presentato il libro I marmi colorati del Mediterraneo antico

Alla Libreria del Convegno di Cremona verrà presentato il libro I marmi colorati del Mediterraneo antico

Sabato 14 Ottobre alle ore 16:30 presso la libreria del Convegno verrà presentato il libro I marmi colorati del Mediterraneo antico. Introdurrà Maria Grotta, Vicepresidente di Ambiente e Cultura Mediterranea. Presenterà il libro Massimo Pellegrinetti dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, Docente di tecniche dei marmi, delle pietre e delle pietre dure. Sarà presente l’autore, Italo Abate.

La storia dei marmi antichi è la storia della distruzione di quell’immenso patrimonio di scultura, architettura e ritrattistica della Roma antica che si sviluppò, dal II secolo a.C. fino al IV secolo d.C., con la conquista del Mediterraneo dando origine alla ricerca dei marmi colorati ed alla loro utilizzazione come simbolo di potere, prestigio e nobilitas. Già dal II secolo a.C. si attiva una efferata ed indomita libido per i marmi in cui si manifesta tutta la gamma delle passioni dell’aristocrazia romana, dal desiderio all’orgoglio, dall’emulazione all’ambizione di adornare la propria domus con colonne di pentelico e cipollino rosso; statue in pavonazzetto e marmo pario; arredi in rosso antico, serpentino e cipollino; busti eritratti in alabastro o giallo antico; e così, come nessun’altra città del tempo antico, Roma divenne un gioiello di marmi policromi, il tutto, sullo sfondo di una tumultuosa ed inquietante metropoli rimasta nei secoli simbolo di potenza e dissolutezza, di antiche e severe virtù morali e dilagante corruzione, grande crogiuolo di popoli, affascinante palcoscenico di immensa  ricchezza e disperata miseria.

Libreria del Convegno, Corso Campi 72, 26100 Cremona

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

516 visite

Articoli correlati