Giovedì, 19 maggio 2022 - ore 04.07

CREMA: TRUFFE ONLINE, OCCHIO ALLO SPOOFING.

CODACONS: MASSIMA ALLERTA, SE SIETE RIMASTI VITTIMA DI QUESTA TRUFFA CONTATTATE IL NOSTRO SPORTELLO S.O.S. TRUFFE ONLINE.

| Scritto da Redazione
CREMA: TRUFFE ONLINE, OCCHIO ALLO SPOOFING.

Crema: Aumentano al nostro sportello le segnalazioni di truffe online.

Oggi l’attenzione cade sullo spoofing: questo è un attacco

informatico e consiste nella manipolazione di dati telematici quali

l’indirizzo IP o l’email del mittente, così come l’estensione di

file, tali da farli apparire innocui o, comunque, provenienti da

soggetti noti o che non generano sospetti. L’identità di un soggetto

viene usurpata a fini dolosi. La vittima riceve una mail da un mittente

che risulta fidato e attendibile in cui si richiedono dati sensibili o

privati come una password oppure si induce ad effettuare pagamenti

ingenti, come per il saldo di fatture. Nello Spoofing telefonico,

invece, la vittima riceve un sms oppure una telefonata. L’hacker

spaccia il numero chiamante per quello di un istituto bancario o di

altro ente. Ad esempio, potrebbe invitare il ricevente a fornire

password o i dati della propria carta oppure indirizzare a un sito dove

comunicare questo tipo di informazioni.



 



Codacons: “_Il consiglio è sempre lo stesso; vale a dire quello di

cestinare e-mail o sms sospetti e non dar corso a chiamate senza prima

aver verificato l’originalità del messaggio. Se purtroppo, come

accade sempre più spesso, siete caduti vittima della trappola

contattate il nostro Sportello S.O.S. Truffe online, riceverete

assistenza legale qualificata che vi consentirà di intraprendere il

percorso finalizzato alla restituzione delle somme indebitamente

sottratte. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere

assistenza legale contattare il Codacons all’indirizzo

codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322_”. 

609 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria