Domenica, 16 gennaio 2022 - ore 22.56

Cremona su falsi pacchetti turistici covid-free

Codacons Cremona su falsi pacchetti turistici covid-free

| Scritto da Redazione
 Cremona su falsi pacchetti turistici covid-free

CREMA: VACANZE, CORRIDOI TURISTICI COVID-FREE, DILAGANO I FALSI

PACCHETTI.



CODACONS: MASSIMA ALLERTA SUL PUNTO, CONTATTATE IL NOSTRO SPORTELLO

S.O.S. TURISMO PER INFORMAZIONI E ASSISTENZA LEGALE.



Crema: In periodo di pandemia viaggiare è diventato sempre più

difficile tanto che sono stati creati appositi corridoi covid free per

garantire il soggiorno di vacanza in sicurezza. Si tratta di viaggi

turisti controllati, organizzati e gestiti da operatori turistici, i

quali sono anche chiamati ad assicurare il rispetto delle misure di

sicurezza anti-covid secondo il documento “Indicazioni volte alla

prevenzione e protezione dal rischio di contagio da COVID_19 nei

corridoi turistici Covid-free”. I requisiti dei viaggi sono

dettagliati e le mete sono strettamente selezionate. I corridoi

turistici Covid-free sono infatti operativi verso Aruba, Maldive,

Mauritius, Seychelles, Repubblica Dominicana ed Egitto, limitatamente

alle zone turistiche di Sharm el-Sheikh e Marsa Alam. Purtroppo va

diffondendosi la cessione di pacchetti turistici venduti come

covid-free

che in realtà non rispettano affatto i requisiti previsti dalla legge.

Per i consumatori, una truffa bella e buona.



 



Codacons: “_Attenzione ai falsi pacchetti turistici covid-free. Nel

pacchetto e nella documentazione emessa dopo la prenotazione deve

essere

specificato che non solo il volo, ma anche la struttura ricettiva sia

covid-free. Online invece si trovano falsi pacchetti in cui solo il

volo

rientra in tale tipologia. Questo, oltre a rappresentare una vera e

propria truffa a danno degli utenti, rappresenta anche un rischio per

la

loro sicurezza. Per questo invitiamo i cittadini a prestare la massima

attenzione prima di acquistare questa tipologia di viaggio, verificando

che sia il viaggio, sia la struttura turistica siano realmente

covid-free. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere

assistenza legale contattare lo Sportello S.O.S. Turismo del Codacons

all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito

347.9619322_”. 

216 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria