Lunedì, 27 settembre 2021 - ore 05.49

DA CREMA A ROMA IN QUATTRO ORE

Con Autoguidovie

| Scritto da Redazione
DA CREMA A ROMA IN QUATTRO ORE

CREMA

DA CREMA A ROMA IN QUATTRO ORE

Autoguidovie rinnova e potenzia il proprio servizio per essere ancora più vicina alle esigenze dei pendolari che ogni giorno da Crema raggiungono Milano.

La linea K521, infatti, dal 13 settembre prossimo, estenderà il proprio servizio collegando direttamente Crema con la stazione di Milano Rogoredo passando da San Donato Milanese (nessun cambiamento quindi per i pendolari diretti a San Donato). Una scelta che garantisce ai tanti pendolari cremaschi una connessione ancora più integrata con i principali vettori di mobilità urbana milanesi, con i servizi interurbani e interregionali nonché con l’alta velocità.

«Il collegamento diretto con la stazione di Rogoredo rappresenta un'importante opportunità per i cremaschi, che aumenta la competitività del trasporto pubblico rispetto ai mezzi privati implementando i collegamenti tra la nostra città ed il servizio ferroviario regionale, la rete metropolitana milanese, ma soprattutto le linee dell'alta velocità. - dichiara l’assessore ai Lavori pubblici e Mobilità del Comune di Crema, Fabio Bergamaschi - Rendere Milano e l'Italia più vicine costituisce un valore per Crema. Farlo nel pieno rispetto delle esigenze dei pendolari, ovvero senza aggravarne le condizioni di viaggio, era un obiettivo essenziale per la buona riuscita dell’iniziativa.»



Ed è per questi motivi che l’Agenzia TPL Cremona-Mantova - con l’obiettivo di fornire un servizio migliore - ha autorizzato il progetto di Autoguidovie di effettuare il potenziamento su questa tratta con la prospettiva di fornire un servizio migliore per i pendolari che utilizzano quotidianamente il Passante Ferroviario e la linea 88 permettendo loro un interscambio diretto, più veloce e confortevole. «Ringrazio Autoguidovie e l'Agenzia TPL Cremona-Mantova per lo sforzo messo in campo al fine di contemperare le esigenze di collegamenti più rapidi con Rogoredo e quelle di chi quotidianamente si reca al lavoro a San Donato Milanese. Uno sforzo che l'Amministrazione ha facilitato, promuovendo nel 2019 un confronto con le rappresentanze dei pendolari. L'esito mi pare aderente alle aspettative di tutti» - dichiara l’assessore ai Lavori pubblici e Mobilità del Comune di Crema, Fabio Bergamaschi.

Alle porte della Settimana Europea della Mobilità - in programma dal 16 al 22 settembre 2021 - si inserisce l'avvio di questo nuovo progetto indice della volontà e dell’impegno dell’Amministrazione di Crema di migliorare la qualità della vita dei propri cittadini e per l’ambiente:

«L’impegno quotidiano dell’azienda», dichiara Autoguidovie, «è volto a migliorare il servizio di trasporto pubblico e a rendere il viaggio un’esperienza di qualità. L’integrazione modale, cioè l'interconnessione dei vari sistemi di trasporto, è il fulcro di un più ampio progetto di Autoguidovie su cui ruotano i temi del comfort, della sicurezza e della sostenibilità ambientale, economica e sociale».

#zonacheck

471 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria