Domenica, 13 giugno 2021 - ore 23.43

Davide Persico (San Daniele Po) Lotta al Covid conta : IL RISULTATO e il risultato è MENO VITTIME POSSIBILE.

Il punto è che chi ha la responsabilità di governare uno stato, una regione, una città o un paese, deve prendere decisioni che siano le migliori possibili per la maggioranza dei cittadini.

| Scritto da Redazione
Davide Persico (San Daniele Po) Lotta al Covid conta : IL RISULTATO e il risultato è MENO VITTIME POSSIBILE.

Davide Persico (San Daniele Po) Lotta al Covid conta una sola cosa: IL RISULTATO e il risultato è MENO VITTIME POSSIBILE. Punto.

Durante la prima ondata virale ho letto cose di tutti i colori. Critiche di ogni genere, anche le più strampalate.

Il punto è che chi ha la responsabilità di governare uno stato, una regione, una città o un paese, deve prendere decisioni che siano le migliori possibili per la maggioranza dei cittadini.

E' giusto che solo alcune categorie vengano penalizzate? No, certo che non lo è.

E' giusto che le libertà individuali vengano limitate? Ma certo che no.

Ma...è giusto che gli ospedali arrivino a scoppiare, che i degenti vengano selezionati perchè non c'è più posto per curarli, che si debba vivere lo strazio di cortei di ambulanze o peggio di carri funebri? No che non lo è. Non è giusto.

E se "io" governante, ho la responsabilità di agire, cercherò di farlo, anche con azioni impopolari, affinchè il minor numero di persone possibile perda la vita.

Si può criticare o denigrare qualsiasi decisione, ma macchiavellicamente conta una sola cosa: IL RISULTATO e il risultato è MENO VITTIME POSSIBILE. Punto.

Prendete per esempio l'alluvione del 2014. Dovetti decidere in 10 minuti, di fronte a 30 circa tra autorità e colleghi sindaci, di dover evacuare un'intera frazione del nostro piccolo paese, perchè la previsione verbalizzata in prefettura era palesemente allarmante. Certo, in quel frangente mi sono chiesto quali e quanti sacrifici avrebbe dovuto fare la gente per sgomberare le proprie case. E ho versato qualche lacrima, di fronte a tutti e senza vergognarmene. Ma uno e un solo obiettivo bisognava perseguire in quel frangente: ZERO VITTIME.

Poi l'alluvione si è manifestata a livelli inferiori rispetto alla previsione ufficiale fatta dai tecnici preposti dalla prefettura, e il tutto è finito con giudizi da cioccolataio nei miei confronti. Non fa mai bene sentirsi criticare dopo aver cercato di agire per il meglio, ma non è importante, l'unica cosa che conta è che non ci sono stati danni, e che, se comunque ci fossero stati, non ci sarebbero state vittime umane.

Il paragone si discosta dalla pandemia in corso, ma pensateci bene... non poi di tanto.

Per uscirne e non piangere amici e parenti, bisogna fare una cosa sola: REMARE TUTTI DALLA STESSA PARTE.

Il resto sono cazzate da social-bar.

391 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online