Martedì, 09 agosto 2022 - ore 00.36

Eneide: Ia storia infinita dei migranti

6 incontri online. Su Facebook e YouTube: Fondazione Roberto Franceschi Onlus dal 24 febbraio al 5 maggio 2022 moderati da Massimiliano Perna

| Scritto da Redazione
Eneide: Ia storia infinita dei migranti Eneide: Ia storia infinita dei migranti

Con il ciclo di incontri “Eneide: la storia infinita dei migranti” il Movimento 23 – iniziativa di un gruppo di amiche e amici della Fondazione Roberto Franceschi Onlus in preparazione al 50° anniversario dell’uccisione dello studente a cui è intitolata – vuole promuovere occasioni di approfondimento e discussione sul tema delle migrazioni, da sempre centrale nelle attività di ricerca e nei progetti educativi che la Fondazione promuove da più di 25 anni.

Il primo incontro del ciclo – che sarà pubblicato giovedì 24 febbraio alle 18.30 su Facebook e YouTube – raccoglie alcuni passaggi significativi della serata in ricordo di Roberto Franceschi organizzata dalla Fondazione lo scorso 24 gennaio presso l’Università Bocconi e intitolata proprio “Eneide: la storia infinita dei migranti”.

Al dibattito hanno partecipato il sociologo delle migrazioni Maurizio Ambrosini (professore ordinario all’Università degli Studi di Milano e componente del Comitato Scientifico della Fondazione Roberto Franceschi Onlus) e i giornalisti Annalisa Camilli (Internazionale) e Nello Scavo (Avvenire). Gli interventi saranno introdotti e commentati dal moderatore di tutti gli incontri del ciclo, Massimiliano Perna, giornalista freelance siciliano che si occupa di immigrazione, ambiente, legalità e diritti umani.

Il primo incontro vuole contestualizzare il fenomeno migratorio in Italia e in Europa, contrapponendo i numeri reali dei flussi migratori alla percepita “invasione” degli ultimi decenni, e commentare le iniziative assunte dall’Unione Europea per gestire il fenomeno, con una specifica attenzione al tema dei respingimenti via mare e via terra (in particolare lungo la cosiddetta rotta balcanica).

I prossimi appuntamenti del ciclo, sempre moderati da Massimiliano Perna e che vedranno discutere ricercatori del Network Roberto Franceschi e altri esperti del fenomeno, approfondiranno specifici temi che riguardano le vite dei migranti, quali i soccorsi in mare, i diritti di accoglienza e di cittadinanza, la salute e il lavoro.

I 6 incontri online saranno pubblicati dal 24 febbraio al 5 maggio 2022, a intervalli di due settimane, sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della Fondazione Roberto Franceschi Onlus a partire dalle ore 18.30 delle date indicate nel programma.

 

Radio Popolare è media partner del ciclo di incontri.

PROGRAMMA

 

giovedì 24 febbraio 2022 ore 18.30

ENEIDE: LA STORIA INFINITA DEI MIGRANTI

Maurizio Ambrosini, Università degli Studi di Milano/Fondazione Roberto Franceschi Onlus

Annalisa Camilli, Internazionale

Nello Scavo, Avvenire

 
giovedì 10 marzo 2022 ore 18.30

LA REPUBBLICA DEGLI SFRUTTATI: DIRITTI DEL LAVORO CONTRO CAPORALATO

Simone Cremaschi, Università Bocconi/Network Roberto Franceschi

Marco Omizzolo, Eurispes/Università La Sapienza, autore di "Sotto padrone"

 

giovedì 24 marzo 2022 ore 18.30

LA SALUTE DELL'"ALTRO": MIGRANTI E ACCESSO ALLA SANITÀ

Carlo Devillanova, Università Bocconi/Fondazione Roberto Franceschi Onlus

Fabrizio Signorelli, Naga

 

giovedì 7 aprile 2022 ore 18.30

IO SONO ITALIANO: GLI "STRANIERI" E LA CITTADINANZA

Tommaso Frattini, Università degli Studi di Milano/Network Roberto Franceschi

Mohamed Tailmoun, Rete G2 - Seconde Generazioni

 

giovedì 21 aprile 2022 ore 18.30

MI AVETE DAVVERO ACCOLTO? IL SISTEMA ITALIANO E LA CONDIZIONE PSICOSOCIALE DEI MIGRANTI

Mariapia Mendola, Università degli Studi di Milano-Bicocca/Network Roberto Franceschi

Valentina Mutti, UNICEF

 

giovedì 5 maggio 2022 ore 18.30

LA LEGGE DEL MARE E LA CITTADELLA FORTEZZA: A BORDO DELLE NAVI ONG

Giacomo Battiston, Università di Padova/Network Roberto Franceschi

Riccardo Gatti, Medici Senza Frontiere

 

Tutti gli incontri sono moderati da Massimiliano Perna, giornalista.

Eventuali variazioni a questo programma saranno segnalate sul sito www.fondfranceschi.it.

 

543 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria