Giovedì, 06 ottobre 2022 - ore 15.30

Infortuni sul lavoro. Un bollettino di guerra quotidiano | S.Denti

Non abbassare la guardia

| Scritto da Redazione
Infortuni sul lavoro. Un bollettino di guerra quotidiano | S.Denti

''Quella odierna 7 aprile 2014, e' ancora un'altra giornata in cui siamo costretti a piangere lavoratori che muoiono sul loro posto di lavoro. E' un bollettino di guerra quotidiano che deve convincerci della necessita' di non abbassare la guardia''. Cosi' e la vita quotidiana del Nostro bel Paese, pieno di parole privo di fatti !! Pieno di incidenti sul lavoro come quelli odierni, a Molfetta e a Ravenna. ''Hanno un elemento comune che deve farci riflettere: si sono verificati entrambi negli appalti''. ''E' sulle aziende che lavorano in queste condizioni che si scaricano le debolezze in termini di eccessive flessibilita' e di scarsa sicurezza. Ecco perche' - prosegue - per sperare che non si ripetano piu' tragedie simili, occorre riproporre, dandogli maggiore efficacia, il documento di valutazione integrata dei rischi per consentire un coinvolgimento e una collaborazione di appaltante e appaltatori''.''Sarebbe l'unico modo per evitare l'assurdo della coesistenza di aziende grandi in regola e di aziende piu' piccole che spesso in esse operano senza le minime tutele e garanzie per i lavoratori''

La CRESI si RISOLVE lavorando meno (meno stipendio)   per lavorare TUTTI ! !

Sergio Denti pensionato, Cremona 

1041 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria