Giovedì, 29 settembre 2022 - ore 19.08

Marx aveva ragione?

Il settimanale Zeit gli ha dedicato la copertina di questa settimana

| Scritto da Redazione
Marx aveva ragione?

Il settimanale Zeit gli ha dedicato la copertina di questa settimana. La domanda campeggia a tutta pagina: “Marx aveva ragione?” si chiede il settimanale tedesco. E così Karl Marx, il teorico del comunismo, ritorna di moda grazie a un reportage che ci porta nel polmone nero della Germania industriale, la Ruhr, in cui si racconta una delle città tipiche dell’operaismo dell’acciaio e del carbone, Bochum.

I disastri del capitalismo moderno: “Marx aveva ragione”

Un reportage dentro la vecchia “Arbeiterklasse” tedesca, che per quasi cento anni ha votato a sinistra e che ora è scomparsa, così come le miniere, gli altiforni e tutti gli impianti industriali di un tempo. Luoghi dove i socialdemocratici, privi di una classe di riferimento, e i nuovi “working poor” votano a destra. Il viaggio si completa negli Stati americani dove Hillary ha perso e dove invece Donald Trump ha trionfato nettamente, attraendo i voti degli “americani reali” che stavolta hanno deciso di appoggiare il magnate anti-establishment in virtù di una progressiva espulsione dal mercato del lavoro.

Il Karl Marx economista è “un genio”, secondo Zeit.

L’analisi del fallimento del capitalismo, con la riproduzione di antiche forme di sfruttamento è quanto basta, secondo il settimanale tedesco, per far ritornare di moda il pensiero del filosofo di Treviri. In particolare – secondo Zeit – per la bontà delle sue analisi economiche, al di là dei risultati fallimentari della pratica politica seguita alle idee contenute nel suo “Manifesto del Partito Comunista” e ne “Il Capitale”. Non il Marx comunista, insomma, ma il Marx analista.

1193 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria