Martedì, 28 giugno 2022 - ore 14.22

Nuovo allestimento al Museo civico di Crema e del Cremasco

INAUGURAZIONE 25.05.2022 ore 17 - La nuova sezione museale dedicata elle macchine per scrivere realizzata grazie al Rotary Crema

| Scritto da Redazione
Nuovo allestimento al Museo civico di Crema e del Cremasco

Mercoledì 25 Maggio 2022, alle ore 17.00, presso il Museo civico di Crema e del Cremasco, verrà inaugurata la sezione dedicata alle macchine per scrivere interamente allestita sulla base di un innovativo progetto espositivo. Tale allestimento completa il service 2021/2022, promosso dal Rotary Club Crema e dal suo presidente Antonio Agazzi che ha preso avvio con il rifacimento della segnaletica interna direzionale del complesso del Sant’Agostino, realizzata grazie al supporto della ICAS, l’azienda di Umberto Cabini, socio del Rotary Club Crema. La nuova realizzazione ha visto l’impegno generoso, in termini di ideazione e concretizzazione della nuova sezione, del Vice Presidente del Rotary Club Crema Architetto Luigi Aschedamini, che ha messo gratuitamente a disposizione le proprie competenze per progettare l’allestimento, partendo dal disegno delle teche espositive su misura, passando per la scelta dei colori, fino ad arrivare all’individuazione dei corpi illuminanti più adeguati a valorizzare l’intera esposizione. L’allestimento - che pone in evidenza una selezione di esemplari di macchine per scrivere afferenti alla ricchissima collezione del Museo civico di Crema - è accompagnato da testi esplicativi che danno il senso dell’evoluzione tecnologica e della produzione locale, rappresentata dai modelli Serio, Everest e Olivetti. Questa nuova sezione vuole valorizzare il significato di profonda innovazione tecnologica nazionale e internazionale, con un occhio attento alla produzione cremasca, ripercorrendo un tratto significativo della storia economica e sociale del nostro novecento e del nostro territorio. All’allestimento hanno fornito un contribuito essenziale: • il Comune di Crema • l’Associazione Popolare Crema per il territorio • l’azienda Ancorotti Cosmetics, di Renato Ancorotti, socio del Rotary Club Crema • l’Officina meccanica Fratelli Aramini s.r.l., con Paolo Aramini socio del Rotary Club Crema Presso la sede dell’Azienda Ancorotti Cosmetics, al fine di valorizzare ulteriormente l’ex sito della storica fabbrica Olivetti di Crema, ora sede dell’azienda dopo un poderoso intervento di recupero degli spazi curato dall’Architetto Marco Ermentini, è in corso di allestimento un secondo intervento espositivo, che vedrà valorizzati altri esemplari della collezione museale. I poli saranno, dunque, in permanente dialogo con un rimando circolare.

295 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria