Lunedì, 13 luglio 2020 - ore 04.45

Ospitalità con i “Teatri di fiume”

| Scritto da Redazione
Ospitalità con i “Teatri di fiume”

Turismo e cultura: ospitalità con i “Teatri di fiume”
I turisti che soggiornano sul nostro territorio, oltre alle innumerevoli iniziative estive, potranno coniugare teatralità, gastronomia e turismo artistico con la rassegna i “Teatri di fiume”.
L’iniziativa, nata in collaborazione con la Strada del Gusto Cremonese e sostenuta da Fondazione CARIPLO all’interno del Distretto Culturale e dalla Provincia di Cremona-Assessorato alla Cultura e al Turismo, vanta una proposta di accoglienza completa ed integrata.

Si tratta di conferenze e spettacoli che uniscono 4 importanti rassegne: La Valle dell’Adda, Odissea Festival della Valle dell’Oglio, Il Grande Fiume e L’Opera galleggiante.
A rendere maggiormente fruibili tali iniziative, che prevedono spettacoli sino a ottobre, la presenza, in alcuni eventi, di una guida per una visita alla città ed ai monumenti dove si svolge la rassegna, unitamente alla possibilità di degustare menù tipici a base di pesce di acqua dolce nei ristoranti e strutture ricettive collegate alla Strada del Gusto Cremonese (l’iniziativa prende appunto il nome di “Il Teatro a Tavola”); accanto a ciò sono state programmate iniziative che permettono al turista di soffermarsi più a lungo sul nostro territorio: “Il Teatro al Chiar di Luna”, con un ricco programma di offerta ricettiva su tutto il territorio che prevedono pernottamenti e noleggio bici in provincia; infine, il “Weekend del Gusto”, con proposte turistiche, ospitalità e degustazioni.

Nello specifico, per quanto concerne gli spettacoli con visite guidate, si evidenziano alcuni appuntamenti:
per la rassegna Odissea, sabato 16 luglio a Pumenengo (Bg) Reportage Chernobyl (21.30) di Roberta Biagiarelli e Simona Gonella, evento preceduto da una visita guidata, alle ore 20,15, al Castello e alla Parrocchiale; per la rassegna L'OPERA GALLEGGIANTE FESTIVAL, mercoledì 20 luglio, alle ore 21.30 a RIVAROLO DEL RE (Cr) Villa Negri Longari Ponzone Letizia (Villa Moratti) Isabella Ragonese in LADY GREY, con visita alle ore 20.15 a Villa Negri Longari Ponzoni Letizia. Dalla leggenda del “Rolo” e del dimorar in villa; per la rassegna ODISSEA giovedì 21 luglio, ore 21.30 TORRE PALLAVICINA (Bg) Palazzo Barbò LE BALLUCHE DE LA SAUGRENUE (Francia) in Bal musette atipique e sempre alle ore 20,15 visita a Palazzo Barbò.
Nella rassegna LA VALLE DELL’ADDA, giovedì 21 luglio, ore 21.00 a GOMBITO (Cr) Spiaggione dell’Adda vi sarà lo Spettacolo di Danza, 150: DANZANDO VERDI ROSSINI PUCCINI DONIZETTI, con possibilità, sempre alle ore 20,15, di visita al Paese ed alla natura fluviale.

Ancora: per la rassegna IL GRANDE FIUME, venerdì 22 luglio, ore 21.30 a MOTTA BALUFFI (Cr) Ronchetto vi sarà WEST, Premio Ubu 2010 miglior attrice protagonista a Francesca Mazza, con visita alle ore 20,15 all’Acquario del Po.
Si continua con la rassegna L'OPERA GALLEGGIANTE FESTIVAL 2011
sabato 23 luglio, ore 21.30 a SPINEDA (Cr) Area dello Sport, Max Paiella in MAX PAIELLA SHOW; come di consueto alle ore 20,15, visita guidata con al centro il tema Bonifica e Territorio nell'Agro Cremonese tra i grandi fiumi Oglio e Po a cura del consorzio bonifica del Navarolo.
Gli appuntamenti continuano numerosi: per informazioni sull’evento TEATRI DI FIUME e tutti gli appuntamenti calendarizzati visita il sito www.turismocremona.it oppure www.stradadelgustocremonese.it o telefona allo IAT di Cremona 0372 23233.

Per gli amanti della buona cucina e i curiosi, con l’iniziativa Caseifici aperti, promossa dall’associazione Strada del Gusto Cremonese, è possibile visitare caseifici, aziende agricole, immergersi in percorsi guidati per assaggiare le tipicità locali, passando una giornata con la famiglia in campagna

1405 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria