Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 17.56

Piazzoni (SEL).Ma la Lega pensa che siamo degli sprovveduti?

| Scritto da Redazione
Piazzoni (SEL).Ma la Lega pensa che siamo degli sprovveduti?

Sinistra Ecologia Libertà della Provincia di Cremona è veramente sorpresa
dalla campagna che la Lega Nord per bocca del segretario provinciale Carpani
sta lanciando sul territorio, campagna nella quale si afferma che il
federalismo municipale approvato dal governo per volontà della Lega
porterebbe più soldi ai comuni, più servizi ai cittadini e meno tasse.
Dunque ci chiediamo: abbiamo a che fare con degli sprovveduti o con dei
furbetti?
Prima di tutto le leggi vengono approvate in un determinato contesto, quello
attuale, e la norma che come tiene a precisare la Lega, non obbliga ad
aumentare le tasse, ma da solo la possibilità ai comuni di farlo, si
inserisce subito dopo la finanziaria del ministro Tremonti (tanto caro alla
Lega) che ha tagliato tutto ciò che era tagliabile e anche di più ai comuni
italiani.
Anche una persona con scarsi strumenti intellettivi può capire cosa succede
nel momento in cui ad un comune taglio pesantemente i fondi, ma gli dico che
può aumentare le tasse locali. Se aggiungiamo inoltre che le tasse centrali
non diminuiscono di una virgola, il quadro è completo.
Il combinato di legge finanziaria e federalismo municipale, non farà altro
che aumentare tasse e tariffe per i servizi comunali.
In tutti i comuni della provincia, come già traspare di tanto in tanto dalle
dichiarazioni di sindaci ed assessorati al bilancio, assisteremo ad aumenti
e prelievi aggiuntivi che andranno a gravare sulle spalle delle famiglie, in
specie quelle che vivono con maggior difficoltà questo periodo di crisi
economica.
Grazie lega, il territorio e le famiglie ringraziano, ma forse era meglio
tenersi solamente “Roma ladrona” senza aggiungerci anche il “Comune
ladrone”.

Il Coordinatore provinciale di Sel
Gabriele Piazzoni

--
Sinistra Ecologia Libertà - Cremona
via Cadore, 96 - Cremona

seguici sul nostro blog:
http://selcremona.splinder.com

1092 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Dopo il  Servizio “ N.U.E 112” ……a Cremona anche l’Elisoccorso in ore notturne.

Dopo il Servizio “ N.U.E 112” ……a Cremona anche l’Elisoccorso in ore notturne.

Il Prefetto di Cremona, Dott. Vito Danilo Gagliardi,ha incontrato, oltre ai Vertici provinciali delle Forze dell’Ordine e ai rappresentanti dei Vigili del Fuoco, il Vice Presidente della Provincia, nonché alcuni Sindaci e loro delegati allo scopo di esaminare la progettualità in merito all’operatività del Servizio “Elisoccorso 118 AREU”, ovvero alla sua implementazione anche durante le ore notturne.