Lunedì, 17 maggio 2021 - ore 15.14

Pietro Perolini torna in pista nel Campionato Italiano GT 2021 con la Lamborghini

Pietro Perolini annuncia il suo ritorno in pista, dopo la scelta di non correre durante il 2020, per fa fronte agli impegni lavorativi imposti dalla pandemia. L’imprenditore cremasco conferma così la sua presenza alla 19° edizione del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint.

| Scritto da Redazione
Pietro Perolini torna in pista nel Campionato Italiano GT 2021 con la Lamborghini Pietro Perolini torna in pista nel Campionato Italiano GT 2021 con la Lamborghini

Perolini ha firmato con il Team LP Racing, gestito da Luca Pirri, squadra ben nota nel contesto europeo e legata dal 2019 alla casa di Sant’Agata Bolognese.

Il cremasco, dividerà l’abitacolo della Lamborghini Huracan GT3 EVO #88 con un compagno d’eccezione, JonathanCecotto, 22 anni venezuelano che vanta molti ed importanti successi nel Lamborghini Super Trofeo. Perolini e Cecotto, entrambi istruttori di Lamborghini Squadra Corse, supportati dalla scuderia LP Racing si stanno preparando al debutto di stagione che prenderà il via durante il prossimo weekend del 30 aprile-2 maggio presso l’Autodromo nazionale di Monza.

Si parte già questo weekend con un’agenda fitta per il pilota di Crema, che prevede due gare da 50 minuti l’una, che avranno una copertura televisiva e mediatica importante.

Gara-1, in programma sabato alle ore 17.50, su RAISPORT, e quella di gara-2, domenica alle 15.30, su ACISPORT TV (SKY 228), gara quest'ultima che sarà trasmessa anche in differita su RAISPORT alle 21,15.

Oltre alle dirette televisive, le due gare potranno essere seguite in streaming sul sito del campionato www.acisport.it/CIGT, sulle pagine Facebook e Youtube.

 

Pietro Perolini: “È con grande emozione che ho firmato l’accordo con Luca Pirri per la stagione 2021. Il profondo legame con Lamborghini Squadra Corse si riconferma anche quest’anno, grazie al mio ingresso nel team LP Racing. È una bellissima opportunità, non solo perché il team capitanato da Pirri ha grandi potenzialità, ma anche perché avrò un coéquipier fortissimo. Io e Jonathan siamo amici anche fuori dalla pista e questo non può che migliorare le performance. Lo stop del 2020 è stato un colpo difficile, ma era fondamentale dare precedenza al lavoro e alla famiglia, vista l’incertezza globale legata al COVID. Il 2021 è una stagione importante, puntiamo in alto e daremo il 100%. Un grazie speciale a tutti i miei partner che hanno reso possibile il mio ritorno in pista".

 

di Laurentiu Strimbanu

 

631 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria