Mercoledì, 24 luglio 2024 - ore 15.07

Roma - Spending review, payback e... DRG nei 21 SSR

Fibrillazione Atriale e Ictus Cardioembolico: Prevenire e/è Risparmiare Lunedì, 15 febbraio 2016 ore 08.30 - 14.00 Senato della Repubblica

| Scritto da Redazione
Roma - Spending review, payback e... DRG nei 21 SSR

Scopo ed obiettivi

La Fibrillazione Atriale rappresenta oggi una patologia estremamente pericolosa che va riconosciuta tempestivamente e conseguentemente trattata per le sue complicanze, in modo particolare per l’ictus. Oltre 3 milioni di persone al mondo vengono colpite, ogni anno, da ictus a seguito di Fibrillazione Atriale con conseguenze devastanti sia per il paziente e per la famiglia, sia per il sistema sanitario su cui ricade il peso assistenziale. Le statistiche mondiali, inoltre, non offrono dati rassicuranti sul numero di individui che ne saranno affetti da qui ai prossimi 30 anni.

Grazie agli straordinari progressi compiuti dalla scienza negli ultimi anni possiamo contare su tecnologie all’avanguardia che consentono di effettuare diagnosi rapide e garantire trattamenti di indubbia efficacia: sia con l’impianto di medical devices di ultima generazione, sia attraverso i nuovi anticoagulanti orali che hanno dimostrato un migliore profilo di sicurezza con una riduzione degli eventi emorragici rispetto all’uso di quelli tradizionali.

Nel 2014 l’Associazione Dossetti ha dato vita al progetto “Fibrillazione Atriale e Ictus – Prevenire è/e Risparmiare” e, nei numerosi appuntamenti che hanno visto l’intervento di rappresentanti del mondo istituzionale, clinico, accademico e industriale, si è evidenziato come, attraverso una corretta prevenzione si potrebbero evitare, ogni anno, migliaia di episodi di ictus ed ottenere così un risparmio da reinvestire in sanità. Purtroppo, a causa delle ripetute misure di spending review, delle mancate revisioni di DRG ormai obsoleti ed all’introduzione di penali di payback a cui abbiamo assistito negli ultimi anni, sorgono oggi preoccupanti dubbi sulla sostenibilità del sistema.

L’Associazione Dossetti, in collaborazione con AIAC – Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione, ha organizzato questa giornata per sottolineare, ancora una volta, l’estrema importanza del valore della prevenzione per scongiurare il rischio di ictus e garantire quel risparmio che, spesso, viene perseguito con tagli e riduzioni. Il convegno sarà un’occasione di dibattito per portare all’attenzione dei decisori politici le riflessioni degli stakeholders del mondo della salute ed agire in maniera incisiva al fine di ottenere la definizione di un quadro normativo in grado di assicurare prevenzione e accesso all’innovazione a vantaggio dei pazienti.

Per registrarsi all'evento cliccare sul seguente link e compilare il form di iscrizione.

Link: Programma - Scheda convegno e Iscrizione

SOSTIENI con la tua iscrizione le attività dell'Associazione Culturale ONLUS "Giuseppe Dossetti: i Valori - Sviluppo e Tutela dei Diritti" a difesa del Diritto alla Salute per tutti dettato dall'art. 32 della Costituzione Italiana. E’ possibile iscriversi all’Associazione attraverso il modulo on-line: http://www.dossetti.it/iscrizioni/ oppure scaricando e compilando il modulo di iscrizione disponibile all’indirizzo http://www.dossetti.it/iscrizioni/iscrizione_generica.pdf ed inviandolo via fax al n. +39 06 30603259

 

Fonte Associazione Giuseppe Dossetti

1049 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria