Martedì, 27 settembre 2022 - ore 16.36

''Siciliani d'Africa. Tunisia terra promessa'': il film e una riflessione tra Tunisi e Cartagine

| Scritto da Redazione
''Siciliani d'Africa. Tunisia terra promessa'': il film e una riflessione tra Tunisi e Cartagine

 “Siciliani d'Africa. Tunisia terra promessa” è il tema della conferenza che si terrà lunedì, 14 febbraio, alle ore 11, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Tunisi per discutere del docufilm omonimo diretto da Marcello Bivona e prodotto da Alfonso Campisi, che sarà presentato in anteprima a Cartagine il 17 e 18 febbraio. La proiezione avverrà alle ore 18 presso il Cine Mad’Art.

“Siciliani d'Africa. Tunisia terra promessa” racconta la storia della comunità siciliana in Tunisia durante il protettorato francese e il rapporto tra le diverse comunità che sono riuscite a convivere pacificamente nonostante le differenze religiose, culturali e linguistiche, fino all'indipendenza del Paese nord-orientale e la nazionalizzazione delle terre da parte del presidente Habib Bourguiba nel 1964.

Una pagina di storia comune a Tunisia, Francia e Italia, spesso poco conosciuta e sovente nascosta.

Il docufilm contiene alcune interviste ai siciliani della Tunisia, come Claudia Cardinale, che per la prima volta compare in un film con la figlia Claudia Cardinale Squitieri, che rappresentano una preziosa testimonianza sulla Tunisia, Paese di accoglienza e di dialogo, se pur con tutte le sue complessità nelle relazioni tra diverse comunità, ma anche il racconto di una partenza, quella dell'intera comunità italiana, dalla Tunisia verso un Paese sconosciuto: l'Italia.

Un messaggio di speranza, affinché le società moderne rafforzino sempre più il proprio sentimento multiculturale. (aise)

233 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria